Cerca

Merkel è la donna più potente

Marina Berlusconi è 33esima

Merkel è la donna più potente
 Marina Berlusconi è l’unica italiana a comparire come una delle 100 donne più potenti della Terra. Almeno secondo la classifica che annualmente viene stilata da Forbes. Marina si colloca al 33esimo posto davanti a Michelle Obama. La figlia del premier ha guadagnato una posizione, passando dal 34esimo al 33esimo posto. A svettare al primo posto si trova Angela Merkel, il cancelliere tedesco: una posizione che occupa ormai da quattro anni di seguito, quest’anno “per aver tirato fuori dalla crisi economica la Germania”.

Giuliana Benetton invece è uscita dalla top 100. La rivista Usa motiva la scelta ricordando che Marina Berlusconi presiede Fininvest, “che controlla il grande impero Mediaset”, Mondadori che rappresenta “la più grande casa editrice italiana” ed è nel board di Mediobanca. Forbes ricorda inoltre che Marina ha difeso il padre quando quest'ultimo è stato chiamato a chiarire i rapporti con la 18enne Noemi Letizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • barbablu2

    20 Agosto 2009 - 15:03

    Politica nè goffa nè ignara, con un bizzarro ineguale talento, una miscela instabile di falso, di manieroso, di immaginativo, di didattico e frivolo. Bene ha fatto Berlusconi a farle Cu-Cù.

    Report

    Rispondi

  • ghorio

    20 Agosto 2009 - 11:11

    A parte il ruolo della cancelliera Angela Merkel, ho molti dubbi sulla classifica stilata dalla rivista "Forbes". Sono quelle classifiche, delle quali i giornali riprendono la notizia con conseguente pubblicità gratuita. Un po' come il famoso calendario "Pirelli". Vedo, però, che ogni anno ci dobbiamo sorbire questa classifica. Evidentemente l'informazione vive anche di queste "quisquiglie", come direbbe il grande Totò. Giovanni Attinà

    Report

    Rispondi

blog