Cerca

Le nozze fanno bene alla salute

Più che smettere di fumare

Le nozze fanno bene alla salute
Un buon matrimonio fa bene alla salute. Soprattutto quella dei maschietti, per i quali una lunga vita coniugale abbassa i rischi di gravi problemi di salute del 10%. È quanto emerge da una ricerca effettuata da scienziati americani. Una perfetta vita di coppia, dunque, secondo gli studiosi sarebbe addirittura più salutare di una 'bionda in meno'. Smettere di fumare non ha dunque, sugli uomini, gli stessi effetti benefici di un "sì" detto con entusiasmo. "Contro malattie potenzialmente fatali, un matrimonio può avere effetti più efficaci che smettere di fumare", hanno sentenziato i ricercatori dell'Università dell'Arizona. I ricercatori hanno esaminato campioni di sangue di 1.715 volontari di età compresa tra 57 a 85 anni per misurare il livello della proteina C-reattiva (CRP) che viene prodotta dal fegato in risposta alle infiammazioni ed in precedenti studi è stata collegata alle malattie cardiache, ictus e anche depressione. Dallo studio è emerso che gli uomini sposati hanno un livello di CRP più basso rispetto a qualsiasi altro gruppo di individui: una media di 1,16 milligrammi per litro di sangue rispetto a 2,72 per gli uomini celibi. "Questo studio - ha commentato Tony Cassidy, docente dell'università dell'Ulster - dimostra quanto siano forti gli effetti sulla nostra salute nel caso in cui si è sposati o si hanno solidi legami sociali". Ma non basta certo un matrimonio a eliminare tutti i rischi. Per June Davison della British Heart Foundation, "sposati o meno, per mantenere sano il cuore bisogna mangiar sano e fumare poco".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog