Cerca

"Studiare è un diritto

per tutti i bimbi del mondo"

"Studiare è un diritto

Oggi, 8 settembre, si celebra la Giornata Mondiale per l'Alfabetizzazione. Un appuntamento unico per ribadire l'importanza dell'istruzione come chiave per lo sviluppo e per non dimenticare che ancora oggi 75 milioni di bambini nel mondo, secondo l'Unesco, non hanno la possibilità di avere un’istruzione scolastica. La situazione purtroppo è drammatica perché in molti paesi studiare è ancora ritenuto un lusso e i bambini devono lavorare, vivendo spesso nella violenza o semplicemente non hanno una famiglia che possa occuparsi di loro. Per sensibilizzare l'opinione pubblica su questo diritto negato, adesso scende in campo l’associazione ONLUS Terre des Hommes che, oltre a operare sul campo con progetti che aiutano oltre 22.000 bambini ad avere un futuro migliore, ha lanciato ‘IOsonopresente’ una campagna che vuole coinvolgere il più alto numero di persone in un modo semplice e divertente. ‘IOsonopresente’ sarà, infatti, incentrata sull’educazione globale e sarà ospitata in eventi che toccheranno le città di Milano (17 settembre, c/o Milano Film Festival – sezione Colpe di Stato), Torino (dal 13 al 23 settembre, durante alcuni appuntamenti del Festival MITO SettembreMusica) e Trieste (10 e 11 ottobre, durante la regata Barcolana) Queste sono solo le prime tappe della campagna che proseguirà per tutto il 2010. Per aderire alla preziosa iniziativa: www.iosonopresente.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog