Cerca

Afghanistan, ancora attacchi

Feriti due soldati italiani

Afghanistan, ancora attacchi
 Ancora sotto attacco i militari italiani in Afghanistan. In uno scontro a fuoco avvenuto stamani nella provincia di Herat due parà sono rimasti leggermente feriti. Secondo quanto si è appreso uno ha riportato una leggera lesione a una mano e l’altro al collo. Lo hanno confermato fonti militari.
L'attacco si è verificato nell'area di Shindand, la stessa dove ieri un altro paracadutista era rimasto ferito durante un analogo scontro a fuoco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mrjeckyll

    25 Ottobre 2009 - 22:10

    MA COME E' POSSIBILE CHE GLI ESERCITI OCCIDENTALI ARMATI DELLA PIU' SOFISTICATA TECNOLOGIA SPAZIALE ED AERONAUTICA NON RIESCANO AD AVERE LA MEGLIO SUI BEDUINI ??? Sinistra islamocomunista, hai la coscenza lorda del sangue dei nostri soldati che possono morire ma non possono uccidere, VERGOGNA !!!

    Report

    Rispondi

  • nicola.guastamacchiatin.it

    25 Settembre 2009 - 09:09

    Solo attraverso un incontro tra tutte le parti coinvolte nell'esasperata vicenda dell'Afganistan,combattenti afgani,talebani,USA,ONU e Paesi confinanti,si può realizzare una pace di comprensione e durevole nel tempo,altrimenti,i morti da ambo le parti non si conteranno più.

    Report

    Rispondi

blog