Cerca

Paris gioca al superenalotto

"Ho paura di diventare povera"

Paris gioca al superenalotto
Los Angeles - Tempi duri per la milionaria più famosa del mondo, Paris Hilton. Da quando il nonno l’ha diseredata a causa dei suoi vizi e della sua condotta poco ortodossa, la bella Paris ha un incubo ricorrente: quello di prosciugare il suo nutrito conto in banca e diventare una senzatetto. Così, privata della sontuosa eredità di due miliardi e trecento milioni di dollari, la Hilton ha cominciato a fare economia. Non butta più i vestiti dopo averli indossati una sola volta, non compra più di dieci modelli della stessa linea di abbigliamento, se si consumano le costose scarpe che calza le manda a risuolare, ha dimezzato le mance al ristorante e si limita a cambiare yacht soltanto ogni due anni. Piccoli "sacrifici", si fa per dire, per sfuggire all’incubo di non poter più mantenere il suo lussuoso stile di vita. Ma oltre a risparmiare, Paris ha pensato bene di chiedere aiuto anche alla dea bendata: la a rivista tedesca “Bravo” l’ha beccata in una ricevitoria di Los Angeles intenta a compilare la schedina di una lotteria il cui montepremi era di 35 milioni di dollari. Non solo. Fonti ben informate sostengono che la Hilton abbia addirittura incaricato la sua assistente personale di fare incetta di biglietti delle maggiori lotterie nazionali d'Europa. Detto fatto. Nei giorni scorsi i vip- watchers di casa nostra sostengono di aver avvistato l'assistente della Hilton a Milano mentre acquistava 300 schede precompilate del Superenalotto. Obiettivo: sbancare il montepremi di 46 milioni di euro, la sesta vincita nella classifica dei record italiani. Ma questa non è la prima volta che la bella Paris tenta la buona sorte. In passato si è già cimentata sui tavoli da poker ma, a quanto pare, con scarsi risultati. Per il “New York Times” la Hilton è “ossessionata” dal gioco, soprattutto quello d’azzardo, e i ben informati sostengono che finora le perdite sorpasserebbero le vincite: Paris avrebbe addirittura perso la sua amata Bentley, dal valore di 150 mila dollari durante una puntata a Las Vegas.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • babatulino

    14 Agosto 2008 - 11:11

    Aho a redazio, ma dove la hai vista bella a Paris , è brutta come la fame e spero che la faccia, tettine e buoi dei paesi tuoi....

    Report

    Rispondi

blog