Cerca

Il segreto dell'attrazione

è nell'albero genealogico

Il segreto dell'attrazione
Secondo un recente studio americano il segreto dell'attrazione si cela nell'albero genealogico o per dirla con la saggezza popolare: "Chi s'assomiglia si piglia". Stando alla ricerca, le persone preferiscono sposare partner con antenati simili ai propri. La propensione è stata svelata dal confronto del Dna: la scelta del partner, quindi, non si baserebbe necessariamente sul colore degli occhi, dei capelli o della pelle.
Il team di Neil Risch dell'University of California a San Francisco - che ha studiato l'effetto degli avi sulla scelta del partner fra messicani e portoricani che vivevano nei rispettivi Paesi d'origine o negli Stati Uniti - spiega che il Sudamerica è un terreno fertile per questi studi, «data la storica confluenza di gruppi europei, americani e africani negli ultimi cinque secoli. Ebbene, abbiamo scoperto - illustra Risch - che l'accoppiamento armonizzato o assortito, in cui la scelta del proprio partner è basata su antenati comuni, è molto frequente in queste popolazioni».
La ricerca, che ha utilizzato gli stessi volontari coinvolti in un lavoro sulla genetica dell'asma, dimostrerebbe che i messicani scelgono partner che vantano la stessa proporzione di antenati nativi americani ed europei, mentre i portoricani prediligono persone dotate di un mix di geni africani ed europei simile al proprio. Lo studio è stato pubblicato su 'Genome Biology'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog