Cerca

Clonato il blog di Grillo

Il comico querela ignoti

0
Clonato il blog di Grillo
Non ne bastava uno. Adesso sono due. Sarebbe stato “clonato” il sito di Beppe Grillo. Il blog del genovese è il sesto più cliccato al mondo. Così, ignoti hanno pensato bene di clonare il sito, creandone uno con il dominio pressoché identico.
Il sito clonato è pieno di messaggi pubblicitari, il cui prezzo varia a seconda del numero dei click. Enrico Grillo, avvocato del comico e polemista genovese, ha depositato ieri in procura a Genova una denuncia di querela a carico di ignoti, chiedendo l’immediato oscuramento del sito e ipotizzando i reati di plagio e diffamazione.
Grillo, che cede i contenuti del proprio sito escludendo però la possibilità che siano utilizzati a scopo di lucro, non vuole che il suo nome sia utilizzato a fini commerciali. Il comico ha quindi dato mandato al suo legale di bloccare questa iniziativa non autorizzata. È stata anche avviata una procedura civile per l’acquisizione del dominio: www.beppegrillo.it.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media