Cerca

Clonato il blog di Grillo

Il comico querela ignoti

Clonato il blog di Grillo
Non ne bastava uno. Adesso sono due. Sarebbe stato “clonato” il sito di Beppe Grillo. Il blog del genovese è il sesto più cliccato al mondo. Così, ignoti hanno pensato bene di clonare il sito, creandone uno con il dominio pressoché identico.
Il sito clonato è pieno di messaggi pubblicitari, il cui prezzo varia a seconda del numero dei click. Enrico Grillo, avvocato del comico e polemista genovese, ha depositato ieri in procura a Genova una denuncia di querela a carico di ignoti, chiedendo l’immediato oscuramento del sito e ipotizzando i reati di plagio e diffamazione.
Grillo, che cede i contenuti del proprio sito escludendo però la possibilità che siano utilizzati a scopo di lucro, non vuole che il suo nome sia utilizzato a fini commerciali. Il comico ha quindi dato mandato al suo legale di bloccare questa iniziativa non autorizzata. È stata anche avviata una procedura civile per l’acquisizione del dominio: www.beppegrillo.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog