Cerca

Napoli, Berlusconi insanguinato

diventa una statua del presepe

Napoli, Berlusconi insanguinato

Una schiera di piccoli Berlusconi insanguinati, viene da San Gregorio Armeno, la strada dei presepi. E’ l'ultima statuina alla moda da inserire nel paesaggio natalizio fra il bue, l'asinello, la lavandaia e le pecorelle. Marco Ferrigno, artigiano del Natale, oggi ha sfornato la statuina natalizia che potrebbe diventare un cult. E mentre il premier si prepara a passare la terza ed ultima notte in ospedale a Milano per le conseguenze dell'aggressione, i fotografi si sono affollati a riprendere questa testimonianza del Natale 2009.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    19 Dicembre 2009 - 09:09

    quella ruolo spetta di diritto all' odorevole di dietro.

    Report

    Rispondi

  • antari

    16 Dicembre 2009 - 16:04

    Avrebbe preferito, credo, il posto nella culla ^^

    Report

    Rispondi

blog