Cerca

I torinesi si sposano a teatro

Dal 14 febbraio il Carignano sarà aperto ai matrimoni

I torinesi si sposano a teatro

Da una delle date più simboliche al mondo, quella di san Valentino, i torinesi potranno sposarsi a teatro, esattamente nell'aulico e centralissimo Carignano. Oggi, la giunta comunale ha infatti approvato la delibera che era stata proposta dall'assessore ai Servizi Civili, Michele Dell'Utri.
Il matrimonio con rito civile al Carignano sarà possibile nei pomeriggi del sabato e nelle mattine della domenica. L'iniziativa è stata anche promossa dalla Fondazione Teatro Stabile, allo scopo di permettere ai cittadini di legare un momento delle loro vite ritenuto importante, a luoghi simbolo.
Con questa idea, agli sposi erano già state aperte altre sedi prestigiose, come Palazzo Madama e Mole Antonelliana, dove è collocato il Museo nazionale del cinema.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog