Cerca

Sognamo la vacanza di primavera

Tre italiani su cinque vorrebbero qualche giorno di riposo tra Natale e Pasqua

Sognamo la vacanza di primavera

Gli italiani vogliono la vacanza di primavera. Non contenti del Natale, troppo stressante, e della pausa di Pasqua, troppo breve, gli italiani chiedono a gran voce un break primaverile. Lo rivela un’indagine di Sitcom Editore, in occasione dell’uscita in edicola del nuovo magazine "Marcopolo".

Il sondaggio - Dal sondaggio emerge che il 60% degli intervistati, 689 risposte su un campione di 1.136 uomini e donne di età compresa tra i 20 e i 60 anni, ha bisogno di staccare la spina per qualche giorno a inizio marzo. Solo 89 interpellati bocciano la proposta, mentre 311 esprimono il desiderio di una vacanza ancora più lunga, di almeno 10 giorni.

Tre italiani su cinque, soprattutto studenti e lavoratori si dichiarano favorevoli a una mini vacanza di cinque giorni. L’idea non dispiace neanche a pensionati e casalinghe, che approfitterebbero del break per trascorrere più tempo con amici e parenti, normalmente impegnati tra studio e  lavoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog