Cerca

Le donne italiane si piacciono

I loro punti di forza sono il seno e le labbra

Le donne italiane si piacciono
Le italiane si piacciono. Lo rivela un’indagine dell’International Society of Gynecological Endocrinology, secondo cui sette donne su dieci si considerano attraenti, vedono soprattutto in seno e labbra i loro punti di forza, mentre non trovano sempre perfetti il fondoschiena e le gambe. I risultati del sondaggio, che ha coinvolto 600 persone tra Milano, Firenze e Roma, sono stati presentati durante il 14esimo Congresso mondiale della società in corso a Firenze.

Le donne e il sesso - A proposito del rapporto col sesso, il 50% delle donne indica dolcezza e ironia come fattori scatenanti della libido, mentre la passione è penalizzata dai disturbi del ciclo: cefalea (57%), flussi abbondanti e prolungati (45%) e dolori mestruali (41%).

Cefalee
e sbalzi ormonali - I soggetti hanno dimostrato di apprezzare di se stesse il senso materno (82%), la sensibilità (61%), la dolcezza (54%) e detestare cefalee, sbalzi ormonali e mestruazioni. La professoressa Rossella Nappi dell'Università di Pavia ha spiegato che «il ciclo mestruale influisce molto sulla qualità della vita. Il 55% delle intervistate dichiara che è un ostacolo alla vita sessuale, il 48% che provoca stanchezza e irritabilità oltre al dolore (37%)». Alessandra Graziottin, direttore del centro di ginecologia del San Raffaele Resnati di Milano, ha assicurato che oggi esistono diverse soluzioni per «gestire la cefalea femminile, ma il 15% delle donne è contrario alla contraccezione ormonale, nonostante le nuove pillole a base di estrogeno naturale siano capaci di risolvere i problemi legati al ciclo oltre a garantire la contraccezione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog