Cerca

Fare pace con il partner? Merito di un'area del cervello

Si tratta della "corteccia prefrontale laterale"

Fare pace con il partner? Merito di un'area del cervello
Dopo una lite, specie se col proprio partner, c’è chi passa giorni a rimuginare e a covare rabbia. E chi, invece, conta fino a 10 e torna di buon umore come prima. La differenza è in un’area del cervello che aiuta a eliminare la tensione emotiva dopo una lite con la persona amata: è il circuito “pacificatore”, che attivandosi fa rientrare il cattivo umore post-lite.

A scoprire quella che, tecnicamente, si chiama “corteccia prefrontale laterale”, sono stati gli psicologi diretti da Christine Hooker della Harvard University, in una ricerca pubblicata sulla rivista Biological Psychiatry.

L’attività di quell’area, hanno scoperto gli studiosi, è collegata al grado di vulnerabilità emotiva dopo una lite: se quest’area neurale si attiva poco allora è sicuro che resteremo imbronciati e di pessimo umore dopo una lite. Se viceversa questa area paciere si attiva intensamente allora il buon umore tornerà subito come il sole dopo una tempesta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog