Cerca

Milano, primo cocktail a 12 anni e prima sigaretta a 15

Primato nazionale e europeo

Milano, primo cocktail a 12 anni e prima sigaretta a 15

Milano la metropoli della precocità. Gli adolescenti milanesi, infatti, a 15 anni hanno già all’attivo almeno una sbronza. Del resto, il “battesimo alcolico” l’hanno sperimentato alle scuole medie.
Il primo cocktail a Milano si assaggia in media a 12 anni, la prima sigaretta a poco più di 15. Lo “sballo precoce” degli adolescenti della metropoli lombarda, che cominciano a fumare prima dei loro coetanei italiani (a livello nazionale l’età di esordio è 16 anni) assegna loro un primato europeo: la prima volta con l’alcol a 12 anni, l'età di esordio più bassa dell’Unione.

Sono i dati diffusi oggi nel capoluogo lombardo in occasione del lancio del primo percorso a premi per smettere di fumare e imparare a bere in modo responsabile, promosso dall’assessorato alla Salute del Comune di Milano, in collaborazione con la Fondazione Veronesi, la Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) e la Sia (Società italiana di alcologia).

A Milano un minorenne su 5 è un tabagista convinto, contro una media italiana di 12 su 100, e due quindicenni su 5 "hanno sperimentato almeno una volta l’esperienza di uno stato di acuta ebbrezza etilica. Sono questi i dati che ci preoccupano e che ci fanno capire come non sia possibile affidarsi solo ai divieti per frenare la ricerca smodata dello sballo", spiega l’assessore alla Salute Giampaolo Landi di Chiavenna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • uycas

    19 Aprile 2010 - 20:08

    Basta andare una sera sul naviglio pavese in prossimità della Darsena e si vede di tutto, soprattutto giovanissimi che bevono Boyler, Kraken, BOtti, Cavaliere etc. di birra senza che nessuno controlli l'età. Non vedo un vigile che controlli nei locali o che si apposti vicino ai tavoli. Non dovevano esserci delle deliberi comunali che dovevano ridurre od eliminare il problema?

    Report

    Rispondi

blog