Cerca

Corona e Balotelli: amicizia finita

«L'ho aiutato a diventare una star da copertina»

Corona e Balotelli: amicizia finita
Amicizia già finita quella tra Fabrizio Corona e il campione dell'Inter, Mario Balotelli. Il fotografo, al settimanale Panorama, racconta la sua verità: «Circa tre mesi fa vengo contattato inspiegabilmente da un giovane calciatore estroso e un pò matto al punto da scrivermi via sms che lui è come me, contro tutto e  contro tutti, e che gli piaccio perchè mando a quel paese chiunque senza pensare alle conseguenze».

«Dopo messaggi di stima _ spiega Corona _ mi fa capire che vuole conoscere Cecilia la sorella di Belen, uscire con noi, entrare in famiglia. Io allungo la sua attesa perchè sono troppo occupato a risolvere i miei guai. Così lui trova il numero di Cecilia e la chiama insistentemente cercando un incontro». Il nerazzurro alla fine, non ricevendo una risposta, ha inviato il messaggio "Cosa  fai, ti vergogni di me?" e ha allegato anche la foto dela sua faccia.

La confessione di Corona termina sul perchè oggi non è più in rapporti col campione: «Alla fine lo incontro in un bar per un pranzo e dopo cinque minuti capisco che siamo diversi. Così torno il cinico di sempre, gli propongo servizi fotografici e lo aiuto a diventare una star da copertina. Fino alla maglia lanciata in campo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ORO

    30 Aprile 2010 - 10:10

    MI SONO TROVATO IN QUESTA NOTIZIA SENZA VOLERLO, LEGGENDO IL GIORNALE QUESTA MATTINA, MA POSSO SOLO DIRE CHE QUESTI DUE PERSONAGGI, NON MERITANO TUTTA L'ATTENZIONE CHE RUOTA INTORNO A LORO ESSENDO DIVENUTI PUR PER CASI E CASISTICHE DIVERSE "PERSONAGGI PUBBLICI". COMUNQUE SIA ENTRAMBI NON HANNO PERSO L'OCCASIONE PER DIMOSTRARE ANCORA UNA VOLTA CON QUESTO LORO ATTEGGIAMENTO QUANTO SONO CINICI E OPPORTUNISTI,E A MIO MODESTO PARERE METTENDO CONTINUAMENTE IN EVIDENZA QUESTI PERSONAGGI ATTRAVERSO I MEDIA, NON SI DA' CERTO DEL BUON ESEMPIO AI NOSTRI GIOVANI. iN CIO' CHE SONO INVECE DIVERSI, E' CHE IL CORONA E' INTELLIGENTE MA LA SUA INTELLIGENZA LA UTILIZZA MALE, IL BALOTELLI E' AL CONTRARIO MOLTO POCO INTELLIGENTE E LA SUA POCA INTELLIGENZA LA UTILIZZA BENE. CORDIALI SALUTI BRUNETTI VALTER

    Report

    Rispondi

blog