Cerca

Montagne russe? Occhio all'udito

La giostra può creare dei microtraumi all'orecchio

Montagne russe? Occhio all'udito
Sempre più veloci. Sempre più articolate e sempre più elettrizzanti. Addirittura da far paura. Sono le montagna russe una delle maggiori attrazioni delle fiere e dei parchi divertimento di tutto il mondo.

Ma queste giostre potrebbero anche nascondere un effetto indesiderato: sembra, infatti, che possono far male all'udito. Pare che questa giostra può creare un microtrauma dovuto alla pressione dell'aria che impatta sul timpano durante i giri vorticosi.

A portare un esempio clinico di questo effetto avverso dello spericolato divertimento è Kathleen Yaremchuk dell'Henry Ford Hospital di Detroit in occasione del Meeting Annuale della Triologocial Society a Las Vegas.

Lo studioso ha riportato il caso di un giovane di 24 anni reduce dalle montagne russe. il ragazzo aveva riportato un barotrauma, cioè una lesione lieve ai tessuti dell'orecchio sinistro provocata dal mancato equilibrio fra la pressione dell'aria contenuta nell'orecchio e quella dell'ambiente circostante.

Solitamente il barotrauma è tipico di chi svolge l'attività subacquea. Al giovane è stato fatale l'aver fatto tutto il suo viaggio sulle montagne russe con la testa girata verso destra, per parlare con la sua compagna di divertimenti. Così l'orecchio sinistro ha subito il trauma dell'accelerazione folle del trenino.

La lesione, comunque, si è risolta in pochi giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog