Cerca

Il Bus dell'amore sbarca in Danimarca

La società di Copenaghen: due posti per i single in cerca di compagnia

Il Bus dell'amore sbarca in Danimarca

Chi di noi non ci ha mai provato sui mezzi pubblici? Soprattutto nei fantastici anni delle scuole superiori, dove a bordo del bus si sale dalle due alle quattro volte al giorno. Giochi di sguardi, tentativi di trovare il posto più vicino possibile alla persona interessata per poi giocarsi il tutto per tutto con il classico "Scusa è libero?".
Ora però in Danimarca si potrebbe arrivare a una nuova frontiera del corteggiamento "on the road".
Infatti l'azienda di autobus di Copenaghen ha deciso di riservare dei posti a chi è in cerca di una piacevole conversazione o addirittura di un incontro speciale.
In pratica un piacevole ghetto dei single e di chi cerca una piacevole compagnia con cui trascorrere il viaggio. La proposta prevede infatti che in ciascuno dei suoi 103 veicoli che attraversano in lungo e in largo la capitale danese, la società "Arriva" destini due sedili ad hoc, riverniciandoli di rosso e indicandoli con la scritta "Kaerlighedssaede" (posto dell’amore).
"Non possiamo garantire che si trovi la persona ideale. Offriamo semplicemente la possibilità alla gente di comunicare, di sorridere un pò e, perch‚ no, anche di incontrare la propria metà"
ha spiegato all’Afp il suo portavoce, Martin Wex.
Alla faccia di locali, chat, social network e discoteche. In Danimarca va a finire che si cucca di più sul bus.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • guido.blarzino

    27 Ottobre 2011 - 23:11

    Un' idea geniale. In un mondo ipertecnocratico della comunicazione, le persone non comunicano. Ecco una cura semplice antica quanto il mondo.

    Report

    Rispondi

blog