Cerca

Gli utenti di Facebook? Ossessionati dal sesso

Lo rivela una ricerca condotta da Dan Zarrella

Gli utenti di Facebook? Ossessionati dal sesso
Pare che gli utenti del famoso social network sono ossessionati dall’eros. A diffondere la notizia è una ricerca pubblicata sul Wall Street Journal del Web service TweetPsych e condotta dal ricercatore di social media americano Dan Zarrella.

La ricerca consisteva nell’analisi dei post che apparivano sui profili delle persone e che venivano scambiati attraverso la rete sociale. I risultati hanno rivelato una tendenza piccante. Pare che esiste una sorte di ossessione per argomenti che, altrimenti, sarebbero tabù per la comunicazione quotidiana.

Secondo lo studio, infatti, quasi il 90% dei post analizzati ha per titolo o riguarda in maniera esplicita il sesso. Al secondo posto nella classifica dei tempi più trattati, ci sono argomenti vicini alla positività o il sorriso, ma con una percentuale che supera di poco il 30%. A seguire temi legati all’hobby praticato, le abitudini e in fondo a tutto il lavoro con una percentuale del 10%. Agli ultimi posti, invece, temi legati all'ansietà, negatività e ai numeri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog