Cerca

Filmato di Saint-Exupery da record

Venduto inedito a colori per 68mila euro

Filmato di Saint-Exupery da record
È stato venduto all'asta da Sotheby's a Parigi per 68mila euro. Si tratta di un filmato a colori di 2 minuti e 19 secondi con immagini inedite dello scrittore francese Antoine de Saint-Exupery (1900-1944). «È un filmato particolarmente emozionante - ha affermato Frederique Parent specialista di Sotheby's - anche perché è girato in un periodo poco noto della vita di Saint-Exupery».

Il filmato riprende lo scrittore e aviatore francese in compagnia di sua moglie Consuelo Suncin, in barca su un lago vicino a Montreal, in Canada. La pellicola era stimata tra i 30mila e i 50mila euro ed è stata acquistata da un noto collezionista parigino di cimeli dell'autore del «Piccolo Principe», che si è conteso il lotto con un altro pretendente facendo schizzare il prezzo finale ben oltre la valutazione iniziale.

La pellicola è stata girata nel maggio 1942 da un cineasta canadese amatoriale in 16 mm Kodachrome: materiale assai raro e costoso all'epoca,. Il video è stato messo in vendita dai suoi figli che l'hanno ritrovata di recente nell'archivio del padre mentre stavano visionando i filmini della sua gioventù. Lo sconosciuto zoom sullo scrittore francese è accompagnato da un «libro d'oro» firmato dagli sposi durante la gita in barca, dove compare anche un piccolo disegno di Saint-Exupery affiancato dalla frase «Le Canada… j'y reviendrai».

Saint-Exupery
si era recato in Canada nel maggio 1942 per tenere delle conferenze su invito del suo editore Valiquette, per poi spostarsi a New York. Lo scrittore rimase a Montreal più del previsto, cinque settimane, perché in attesa del visto per entrare negli Stati Uniti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog