Cerca

Bimbo di Ronaldo d'urgenza in ospedale

Il piccolo è stato dimesso dopo due ore. Era stato ricoverato nel reparto delle emergenze

Bimbo di Ronaldo d'urgenza in ospedale
Il neonato figlio di Cristiano Ronaldo è stato portato in un ospedale privato del Portogallo, all'Hospital do Algarve, nel reparto delle emergenze. Il piccolo Cristiano sarebbe stato tenuto sotto controllo per 2 ore e quindi dimesso. A riportare la notizia  è “The Sun”.

In assenza del papà, che si era recato al funerale della mamma del suo agente, il bimbo era in braccio a una misteriosa bionda che è arrivata alla clinica insieme ai familiari del giocatore del Real Madrid. Il bambino era infatti stato affidato alla nonna, nella villa dell’Algarve dove vive. A mettere sull’attenti la stampa era stata la guida sportiva della zia del bimbo che sarebbe arrivata alla clinica a tutta velocità.

Il piccolo viene considerato una vera star: viene controllato ogni suo passo. Ronaldo aveva annunciato di essere diventato papà dopo l'eliminazione del suo Portogallo agli ottavi di finale dei Mondiali di calcio contro la Spagna. Il calciatore non ha rivelato l'identità della mamma che ha rinunciato a ogni pretesa sul bambino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog