Cerca

L'isolotto della Paolina

all'asta su e-bay

L'isolotto della Paolina
Chi vince l'asta stavolta si porta a casa un isolotto. La Paolina, all'Elba, è infatti in vendita su e-bay. L'isolotto, che prende il nome dalla sorella di Napoleone, accanto alla omonima spiaggia tra Procchio e Marciana Marina, nel Comune di Marciana, è in vendita dal 25 ottobre. Lo rende noto Legambiente. «Si tratta - spiega l'associazione ambientalista - di un minuscolo isolotto di grande bellezza, incluso nel parco nazionale dell'Arcielago Toscano e nella Zona di Protezione speciale dell'Ue Monte Capanne-promontori dell'Enfola, ma anche di un sito archeologico conosciuto e di un luogo che appartiene alla storia dell'Elba». L'inserzionista è un privato. «Isolotto detto storicamente della Paolina - si legge nell'annuncio su E-bay -, a tutela paesaggistica, storica e ambientale, non edificabile, non agricolo, importanza turistica fondamentale. per chi voglia provare l'emozione di essere proprietario di una isola famosa in tutto il mondo». «Ormai sembra un vizio o una moda - spiega Legambiente Arcipelago Toscano - la Paolina è la seconda isola dell'Arcipelago Toscano in vendita dopo quella di Cerboli, nel Comune di Rio nell'Elba».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    01 Settembre 2009 - 09:09

    Essendo zona protetta non ci posso costruire neanche una piccola capanna, quindi cosa me ne faccio ? Allora a questo punto mi compero il Colosseo o la Fontana di Trevi!

    Report

    Rispondi

  • matrigna

    18 Gennaio 2009 - 18:06

    Centomila euro,meno di un monolocale,se avessi cinquant'anni di meno venderei il mio e la comprerei

    Report

    Rispondi

  • gianbud

    25 Dicembre 2008 - 19:07

    Acquisto se NON troppo cara.(ci vado ad abitare e la mantengo pulita,naturalmente non ci voglio nessuno a rompere )

    Report

    Rispondi

  • gianfrancolevati

    19 Novembre 2008 - 11:11

    centomila euro? troppi.

    Report

    Rispondi

blog