Cerca

Swaziland, ha una relazione con una moglie del re. Il ministro si dimette

La regina indossava una divisa militare per mimetizzarsi e raggiungere l'amante. Adesso l'uomo rischia l'espulsione dal regno

Swaziland, ha una relazione con una moglie del re. Il ministro si dimette
La casa reale dello Swaziland, con il suo re di 42 anni e le sue 13 mogli, è nota nel mondo per il suo stravagante stile di vita, in un Paese dove la popolazione, pari a 1,1 milioni di persone, vive in condizione di povertà ed è afflitta dall’epidemia di Aids. Ma questa volta l’occhio del ciclone è sul ministro della Giustizia, Ndumiso Mamba, che si è dimesso dopo essere stato accusato di avere una relazione con una delle 13 mogli del re Mswati III. «Abbiamo discusso e ha subito presentato le dimissioni», ha dichiarato il premier Sibusiso Diamini.

Secondo quanto riferito da una fonte al palazzo reale, la regina Nothando Dube, dodicesima moglie del re, indossava una divisa militare per raggiungere Mamba, amico d’infanzia del re, in una camera di albergo. Il tradimento sarebbe avvenuto durante una visita a Taiwan del re, ma sarebbe stato scoperto da agenti dei servizi segreti. «Da parecchi mesi la regina indossava l’uniforme militare quando il re era assente - ha sottolineato la fonte - si metteva l’uniforme e nessuno si chiedeva dove andasse questo soldato».

Il ministro potrebbe essere espulso dal piccolo regno situato tra Sudafrica e Mozambico, mentre la giovane donna rischia di essere costretta a vivere nella casa dei suoi genitori. Tutti due potrebbero anche essere obbligati a pagare come ammenda una mandria di mucche, stando a quanto si apprende dalla stessa fonte.

Secondo la rete di difesa dei diritti della stampa dello Swaziland, che sollecita riforme democratiche nell’ultima monarchia assoluta africana, il re avrebbe dato l’ordine di individuare il responsabile della fuga di notizie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fonty

    fonty

    09 Agosto 2010 - 16:04

    Questo re bardato come i generali Napoleonici, non è per niente generoso con i suoi (fedeli ?) ministri. Con dodici mogli da soddisfare poteva ben soprassedere per una scappatella simile, vi pare ?

    Report

    Rispondi

blog