Cerca

Viaggi, le isole più belle d'Europa

TripAdvisor, che raccoglie le recensioni di milioni di viaggiatori, ha selezionato i dieci posti migliori, tra cui Capri e la Sardegna

Viaggi, le isole più belle d'Europa
L’estate è finita e la pioggia continua a bagnare l’Italia. Meglio consolarsi guardando le foto delle 10 isole più belle d’Europa, stilata dal sito TripAdvisor. L’Italia è presente con ben due tesori: la Sardegna e Capri. Non manca nell’elenco l’amata Ibiza e la rinomata Corfù. Grande assente, la Sicilia.
 
Rodi, Grecia - È la più grande isola del Dodecaneso, famosa per il suo Colosso, ovvero la statua del dio Helios, una delle sette meraviglie del mondo. Sull’isola è presente il più grande parco acquatico d’Europa, il Water Park.

Capri – E chi non la conosce in Italia e all’estero? Terra visitata, tra gli altri, sia da Lenin che da Pablo Neruda. I ricchi romani ci costruivano lussuose ville negli anni gloriosi dell’Impero. Caratteristici dell’isola sono i Faraglioni, tre piccoli e scenografici spuntoni rocciosi in mezzo al mare.

Santorini, Grecia – L’isola vulcanica, è famosa per il suo romantico tramonto sul mare. Sulle pendici di ciò che rimasto dell’antico cratere, sono arroccate case bianche e strette strade acciottolate. Per raggiungerle, c’è una funivia o un’irta gradinata, percorribile anche a dorso degli asini.

Malta – Indipendente dalla Gran Bretagna dal 1964, lo Stato è oggi membro dell’Unione Europea. La capitale La Valletta è ricca di monumenti storici, come il forte e la cattedrale di San Giovanni. Per gli amanti del turismo balneare, a Malta non mancano lunghe spiagge e acqua cristallina.

Sardegna – Clima mite, natura selvaggia, panorami incantevoli. L’isola italiana attira ogni anno milioni di visitatori. Oltre al mare, la Sardegna offre la possibilità di scoprire i resti della civiltà nuragica e ricche aree naturali.

Canarie, Spagna - Le isole tropicali dell’Europa. In tutto sono 13 e si trovano al largo dell’Africa nord-occidentale. Grazie alla loro posizione, è caldo tutto l’anno e sono habitat naturale di una ricca varietà di animali esotici. Per questo, secondo alcuni le isole sono i resti della mitica Atlantide. I greci credevano che qui ci fosse il mitico Giardino delle Esperidi.

Ibiza, Spagna – Paradiso del divertimento, è stata fondata dai Fenici. Oggi è frequentata soprattutto da giovani, frequentatori dei locali notturni e delle feste in discoteca. A Ibiza ci sono anche spiagge famose per bellezza e particolarità come Playa d'en Bossa.

Corfu, Grecia – Nel Mar Ionio, è famosa nella narrativa d’infanzia per il libro ‘La mia famiglia e gli altri animali’ di Gerald Durrell. Il centro storico della capitale è in elegante stile veneziano. Le acque che la circondano sono cristalline.

Maiorca, Spagna – Un po’ come Ibiza, è famosa per i divertimenti ma meno ‘rumorosa’. Palma, la città principale, offre un ricco patrimonio artistico, testimonianza della dominazione araba e di quella spagnola. Originario dell’isola, il motociclista Jorge Lorenzo e il pittore Joan Mirò.

Madera, Portogallo –  È la più grande di un arcipelago di isole nell’Oceano Atlantico, patria del calciatore Cristiano Ronaldo. Già conosciuta dai Fenici, Madera fu riscoperta dai portoghesi nel 1419. All’epoca era deserta, popolata solo da una lussureggiante vegetazione. Oggi è famosa per il suo omonimo vino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog