Cerca

Halloween, la festa delle zucche in Italia

Feste, eventi speciali, parchi tematici, maschere e libri. Un evento da 400 milioni di euro ma non per gli agricoltori

Halloween, la festa delle zucche in Italia
Halloween anche in Italia. Ogni motivo è buono per festeggiare e la festa popolare anglosassone è ormai ‘un must’ del 31 ottobre in tutto il mondo. Fino a una decina di anni fa, solo pochi locali organizzavano eventi speciali per questa serata nel nostro Paese. Ora abbiamo solo l’imbarazzo della scelta.

La festa della zucca – Tutta Italia, da Roma e Milano, si prepara a festeggiare halloween attraverso le ‘cene con delitto’, un menu a tema, in un’atmosfera magica dove i commensiali giocando a fare gli investigatori tra una portata e l’altra fino all’arresto del colpevole. I parchi tematici, da Gardaland a Italia in Miniatura organizzano giornate 'spettrali' con giochi, maschere e ambientazioni particolari.
Nei negozi si può trovare tutto il necessario per organizzare una festicciola a casa a base di fantasmi e pipistrelli tra amici. Su internet ci sono emittenti radio dedicate a questa festa. Free-Loops.com, per esempio, offre tanti effetti sonori inquietanti. Sempre online, sono a disposizioni ricette speciali, come il risotto di zucca, gli strozzapreti infernali, i ragnetti biscottati, le mele stregate e i dolci delle streghe.
Questo weekend, al cinema non ci sono film particolarmente horror. Escono Salt, la spy story con Angelina Jolie, Adam Resurrected, La leggenda dei guardiani, l’Illusionista, Animal Kingdom, Mammuth e Post Mortem.
Se avete poca voglia di uscire, potete godervi un bel libro distesi sul divano, da Hunted di P.C.&Kristin Cast ad Apocalise Z di Manuel Loureiro fino a Cerulean Sins di Laurell K. Hamilton. Per una tranquilla serata da brivido.

Un mercato quasi magico – Halloween ci costerà circa 400 milioni di euro. La vendita di zucche crescerà del 3-5%  in pochi giorni ma per gli agricoltori non sarà un vero affare. Mentre i prezzi sono stabili dal 2009, sono cresciuti i costi produttivi, contributivi e burocratici delle imprese. A segnalarlo la Cia - Confederazione italiana agricoltori che sottolinea che dei 50 milioni che andranno per l’acquisto delle zucche, solo il 18% finirà nelle tasche dei produttori.
Per Halloween, l’ortaggio arancione viene scavato e tagliato in modo da diventate una spettrale faccia che si illumina di notte. In inglese si chiama Jack o' Lantern, La vendita ha un picco tra fine ottobre e inizio novembre ma sono poche le case che tengono la zucca sulla finestra, come invece succede negli Usa e in alcuni Paesi del Nord Europa. È più facile trovarla nei locali che fanno feste a tema.

Storia – Halloween ha una lunga tradizione. Probabilmente nacque come festa della transumanza del bestiame nelle antiche popolazioni tribali. Questa ricorrenza venne poia coincidere con il capodanno celtico, cioè la fine dell’estate. Ogni casa spegneva il focolare domestico e un druido passava a riaccendolo con il fuoco del falò sacro. Era la fine dell’anno vecchio e l’inizio del nuovo, momento in cui il velo che separava la terra dei morti e dei vivi si assottigliava fino a congiungere i due mondi. Ai defunti, i Celti lasciavano del cibo sulla tavola e da qui nasce la ricorrenza del ‘dolcetto o scherzetto’. I morti non erano una preoccupazione per queste gente. Il problema era piuttosto rappresentato da fate ed elfi che facevano scherzi anche pericolosi agli uomini. Per questo il 31 ottobre ora è considerata una notte di paura.
Halloween deriva dal celtico ‘All Hallows Eve’ che significa ‘la sera in cui tutto è permesso’ (incluso che i defunti facciano visita ai vivi) oppure ‘Festa di tutti i Santi’.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    27 Ottobre 2010 - 23:11

    la festa delle zucche,per zucche come noi

    Report

    Rispondi

  • brasola1

    27 Ottobre 2010 - 17:05

    Anche la festa di Halloween cme tutte le festa attira i suoi nemici. Come gli scioperi aerei in occasione delle vacanze di Pasqua od altre, quest'anno e' la volta di Hallowen dato che i "Fire Brigade" Britannici hanno annunciato uno sciopero. Da notare che in concomitanza con Halloween quest'anno arriva anche la festa di Dwali (festa della luce indiana) con le sue fantasiose illuminarie. ~Sarebbe bene sostituire la dicitura "pubblico servizio" con "ricatto pubblico" sulle rubriche di ricerca.

    Report

    Rispondi

blog