Cerca

Tinto Brass: la Gelmini

più sexy della Carfagna

Tinto Brass: la Gelmini
Altro che MAra Carfagna. La vera sex symbol del governo è Mariastella Gelmini. Parola di Tinto Brass, mica scherzi. «Farei volentieri un mio film con protagonista il ministro  Gelmini. Più erotica lei di Mara Carfagna». ha detto il regista intervistato da Mario Adinolfi, per la trasmissione quotidiana di Red Finimondo. «Bene Berlusconi, ma l'eros è contro il potere» ha proseguito il regista. E ancora sul primo ministro italiano: «Merito di Berlusconi, che ha un immaginario erotico vivace. Ogni volta che va in Russia, ad esempio, sembra torni tutto ringalluzzito. È un bene avere un premier che non seppellisce il suo lato erotico nonostante l'età». Nell'intervista Brass ha anche annunciato un nuovo film per il 2009 con protagonista la psicanalista Caterina Varzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • piero1939

    11 Dicembre 2008 - 15:03

    non mollare gli uomini sono degli stupidini. tutti e a tutti i livelli. hanno la forma mentis distorta. proprio perche' dio la data loro cosi'. infatti per avere il seme sempre pronto, per volere divino, in fondo sono sempre e basicamente degli animali. fra i quali mi ci metto anch'io. alla prima lettura dell'articolo infatti sono caduto nel tranello. poi istintivamente mi sono ribellato. ho detto ancora co sto sexy. le donne sono tutto per noi ma rispettiamole un pochino solo.insegnamolo ai piu' giovani. cosi' saranno piu' coscenti della loro polivalenza di ruoli.

    Report

    Rispondi

  • ercole.bravi

    11 Dicembre 2008 - 13:01

    Cha tinto brass, valutasse le persone dalle lastre si era ormai capito; che la elmini, sia una gran bella donna è una palese verità, ma buttarla su questo piano, mi sembra riduttivo per tutti, comunque se lo si fa per scherzare, potremmo valutare silvio come uomo?....

    Report

    Rispondi

  • Pascal50

    11 Dicembre 2008 - 12:12

    Certamente la Mariastella suscita molta curiosità.Il suo carattere forte e decisa porta a pensare che a letto sia una donna che sappia prendere decisioni in....merito. Che femmina ragazzi!!.

    Report

    Rispondi

  • vidya

    11 Dicembre 2008 - 11:11

    ma non possiamo per qualche minuto dimenticare che le donne che si danno alla politica possono essere "anche" delle belle donne, il che certo non guasta, ma se dedicassimo qualche minuto in più per giudicarle per il ruolo che ricoprono in Parlamento forse gratificheremmo di più queste signore, indipendentemente dalle loro caratteristiche morfologiche.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog