Cerca

Inglesi: che barba il karaoke

E' l'invenzione più irritante

Inglesi: che barba il karaoke
Il karaoke è irritante e noioso. Cantare a squarciagola le canzoni stonate, per gli inglesi, è il divertimento meno divertente del secolo. Lo rivela un'indagine condotta tra 2500 adulti, per capire che cosa piace e cosa no ai sudditi. Tra le invenzioni meno azzeccate, oltre al karaoke, i canali televisivi solo sport 24 ore su 24, le console dei videogiochi, i cellulari e le sveglie, insomma tutto quello che è rumoroso, fa drin o urla. Inventato nel 1971 da un musicista giapponese, Inoue Daisuke, karaoke significa "orchestra vuota" ed è diventato popolare in Asia già negli anni '80. Daisuke, svampito come tutti gli inventori, non ha mai brevettato la sua idea. Un errore che gli è costato circa 100 milioni di dollari.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog