Cerca

Video Facci: resa dei conti Lega-Pdl

Il videocommento su LiberoTv: "Se la responsabilità politica del ritardo sulla riforma delle pensioni è solo di Bossi, il Cav tragga le conseguenze"

Video Facci: resa dei conti Lega-Pdl
Secondo Filippo Facci l'Italia "nella migliore delle ipotesi è soggetta a una sovranità internazionale". Il punto è che Silvio Berlusconi torna da un vertice internazionale e spiega che, "da un giorno all'altro, dobbiamo fare delle riforme che attendiamo da lustri". Il premier, insomma, ha bisogno di essere imbeccato da qualcuno per poter così andare da Umberto Bossi e spiegare: "Me l'hanno detto loro...". Facci, su LiberoTv, parla della riforma delle pensioni e della svendita del patrimonio dello Stato. "Berlusconi deve dire come stanno le cose", spiegare perché le riforme non sono state fatte in passato, perché non si riescono a fare e perché si fanno solo se ce lo dice qualcuno da oltre confine. "Se la responsabilità politica è soltanto di Bossi - conclude Facci - spetta a Silvio Berlusconi trarne le conseguenze, con tutto ciò che l'espressione può significare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gino aprile

    24 Ottobre 2011 - 17:05

    Ma che razza di domande si fa il nostro buon Facci? Dov'è vissuto in questi ultimi 18 anni, nella pancia della balena?

    Report

    Rispondi

  • cioccolataio

    24 Ottobre 2011 - 17:05

    Perche', oggi come oggi, e' un inettto incapace e presuntuoso!

    Report

    Rispondi

  • brownbook

    24 Ottobre 2011 - 17:05

    Berlusconi sarà anche un bravo imprenditore ma da quello che si è visto in questi anni non è proprio capace di governare un paese e di prendere decisioni.

    Report

    Rispondi

  • aifide

    24 Ottobre 2011 - 17:05

    Sempre i pensionandi devono pagare? Ora basta! Berlusconi si dimetta! Guai a chi tocca l'età pensionabile che deve rimanere a 65 anni! Vogliono psremerci come limoni e poi farci morire sul posto di lavoro, in modo da non erogare la pensione. Stiano attenti: la loro ora, e non solo politica, è arrivata. Libai docet: erano il Paese africano sul mediterraneo con il reddito pro capite più alto ed il governo godeva di largo consenso. Cìè qualcuno che vuole emulare la fine di Gheddafi?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog