Cerca

Se le tette della consigliera Minetti oscurano la letteratura

Parla Massimiliano Parente, autore del libro "L'inumano" , racconta come le recensioni hanno stravolto il suo romanzo

Se le tette della consigliera Minetti oscurano la letteratura

Ha senso scrivere un capolavoro in Italia? No, anzitutto perché nelle terze pagine italiane i libri non si leggono, bisogna anticiparli. Ecco come sui giornali italiani, un romanzo che parla di evoluzione, scienza e natura viene ridotto a un trattato di gossip culturale. E' incredibile, scrive Parente, trovarmi a leggere recensioni dove non si capisce neppure perchè la mia opera si intitola "L'inumano" e non "Io, il Premio Strega e le tette della Minetti". L'autore scrive: "L'inumano è un libro terribile che racconta la tragedia della coscienza umana dopo tre miliardi di anni di evoluzione biologica, ma a Panorama interessano solo le mia masturbazioni sulle tette di Nicole Minetti che addirittura finiscono nel titolo".

Leggi l'articolo completo di Massimiliano Parente
su Libero in edicola oggi, giovedì 22 marzo 2012

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto19

    roberto19

    22 Marzo 2012 - 21:09

    oscurano tutto. Dite quello che vi pare , ma quelle sono proprio ... belle tette! Anzi .. tettissime!

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    22 Marzo 2012 - 17:05

    Infatti è quello che dicevo,non ti piace?Anche a me,ma non puoi criticare se uno sceglie di pubblicare certi articoli o certe foto.Capito adesso?

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    22 Marzo 2012 - 16:04

    piuttosto che rosybindi! Il confronto è impietoso... anche a sentirle parlare.

    Report

    Rispondi

  • bellanto

    22 Marzo 2012 - 16:04

    Gli è che questi 2 ( libero e il giornale) non perdono giorno che non scrivano di: belen,corona,minetti,ruby e sgalettate varie mentre il mondo crolla ...ops l'ITALIA ( maiuscolo per andare in quel posto ai leghisti che certo liberali non sono) sta crollando sotto i colpi di mortaio di monti dopo aver subito le false promesse del signor berlusconi,dalema,prodi e schifezze varie...! Gli altri giornali scrivano quel che vogliono da questi esigo serieta' , chiedo troppo?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog