Cerca

Facci Di Pietro e Orlando: nell'Idv tutti i peggiori E c'è pure De Magistris, il Tonino versione ogm

Nell'Italia dei valori la rassegna dei peggiori della politica. Giggino cerca l'immunità, ma Bruxelles gliela nega

12
Facci Di Pietro e Orlando: nell'Idv tutti i peggiori E c'è pure De Magistris, il Tonino versione ogm

Leoluca Orlando è quello che perde le primarie e poi si candida lo stesso, quello che diede di mafioso ad Andreotti e che poi disse (2007) «fosse per me, non sarebbe mai stato inquisito», quello che «il sospetto è l’anticamera della verità», che accusò Falcone in tv delle peggiori cose e poi accusò anche un poliziotto prima che si sparasse. Di Pietro è Di Pietro, l’incoerenza fatta persona, l’uomo la cui parola vale zero, ha cooptato mezza famiglia in politica, ha candidato inquisiti e voltagabbana, si è intestato la ricezione del finanziamento del Partito, è Di Pietro. Poi c’è il Di Pietro geneticamente modificato, De Magistris: ha rovinato un sacco di gente con inchieste fallite, ha costruito una visibilità con fascicoli poi svaporati, ha praticamente demolito il governo Prodi per niente, ha tuonato contro i politici indagati e poi si è candidato da indagato, ha detto che avrebbe lasciato subito la magistratura e poi ci ha messo una vita, è stato rinviato a giudizio ma ha rifiutato di sospendersi in barba al codice etico Idv, ha inneggiato alla libertà d’informazione e però poi querela a raffica, e ora, per l’ennesima volta - notizia di martedì - ha cercato di trincerarsi dietro l’immunità europarlamentare per delle semplici diffamazioni: ma Bruxelles gli ha dato picche. È il peggiore, sono i peggiori. Tutti nello stesso partito.

di Filippo Facci

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bersa56

    30 Marzo 2012 - 07:07

    Quando si dice Dio li fa e poi li accoppia. Mamma mia che ammucchiata di brutta gente,ma proprio brutta.Povera camera dei deputati,poveri napoletani in che mani sono andati a finire!!! Nelle mani di gigino mi vergogno per questa situazione che vede noi italiani alla berlina all'estero a causa di qualche politico riciclatosi, dai fallimenti della propria vita a paladino di legalità Etc, Etc. qualche giorno fà sul New York Times il giornalista che scrive Italia siamo alle solite: gli italiani meritano ciò che hanno (riferimento al governo tecnico) definendoci SPAGHETTI & MANDULINO. Avete capito!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • mich123

    30 Marzo 2012 - 02:02

    Di Pietro in tv grida sempre di più.

    Report

    Rispondi

  • perfido

    29 Marzo 2012 - 19:07

    Diciamo ancora una volta che, il detto non sbaglia : " DIO LI FA E TRA LORO SI ACCOPPIANO ". Non mi sembra che Lei voglia accoppiarsi, a loro; per cui, non ha da temere. Continui ad informarci e noi staremo alla larga da quella accozzaglia di MONGOPECOCAPROIDI. Saluti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media