Cerca

made-in-italy

Cuzzilla (Federmanager): "Impegnati a sensibilizzare su Art Bonus"

Roma, 2 feb. (Labitalia) - “Incentivare il recupero e la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale italiano significa sostenere anche l’industria della cultura e le possibilità per il nostro Paese di far valere una leva di competitività che è unica al mondo. Condividiamo in pieno il progetto Art Bonus e oggi rinnoviamo il nostro impegno nell’opera di sensibilizzazione e messa a sistema delle iniziative liberali che i nostri manager portano avanti in favore dell’inestimabile ricchezza comune”. Lo ha dichiarato Stefano Cuzzilla, presidente di Federmanager, intervenendo al convegno 'Chiamata alle Arti! Mecenatismo ed imprese: un investimento strategico', organizzato a Roma da Arcus, Federmanager e Vises Onlus con il Polo Museale del Lazio - Mibact.

Cuzzilla ha sottolineato come "le occasioni di sviluppo legate all'Art Bonus possano essere anche opportunità importanti di lavoro per i molti manager che in questi anni di crisi hanno perso il lavoro e che possono mettere a disposizione, anche delle politiche dei beni culturali, skill eccellenti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog