Cerca

made-in-italy

A 'extraLucca' 50 produttori di olio e 15 artigiani del gusto

A 'extraLucca' 50 produttori di olio e 15 artigiani del gusto

Lucca, 10 feb. (Labitalia) - Torna, dal 12 al 14 febbraio, 'extraLucca', vetrina per 50 aziende italiane produttrici di olio extravergine d’oliva di qualità. Giunta alla sua quarta edizione, si terrà in una nuova location, nella cornice di Palazzo Ducale, e sarà aperta a esperti, appassionati e neofiti. Così, la città toscana diventa per tre giorni la capitale dell’olio extravergine d’oliva di qualità italiano. L’evento, ideato e curato dal 'Maestro d’olio' Fausto Borella, prevede mostra e vendita degli oli appena franti, presentazione di libri, incontri, dimostrazioni di cuochi, pasticceri, nutrizionisti.

Nell'ambito della manifestazione, verranno assegnate le 'Corone 2016'. La cerimonia di premiazione delle 31 'Corone Maestro d’olio' per le migliori produzioni dell’annata appena trascorsa avverrà venerdì 12 febbraio, alle 21,30, presso il Teatro del Giglio di Lucca, in occasione del lancio del libro 'Terre d’olio 2016', la prima guida italiana che racconta i migliori oli extravergine d’Italia franti da poche settimane.

Il cuore pulsante della manifestazione, patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Lucca, sarà, dunque, Palazzo Ducale, con i suoi 1.000 mq. di logge e sale affrescate in stile napoleonico. Nel Cortile del Palazzo una installazione di 30X10 metri riprodurrà l’Italia delle cultivar con un percorso didattico innovativo.

Nelle sale di Palazzo Ducale si potranno scoprire e degustare i migliori oli 'verdi', ovvero appena franti, del Bel Paese provenienti da Abruzzo, Calabria, Campania, Friuli, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Veneto, accanto a una vasta selezione dai diversi territori dell’olio toscani. Gli oli, degustati insieme a prodotti a base di olio, dalle verdure ai cioccolatini, ai prodotti di bellezza, saranno in vendita in un vero e proprio negozio allestito per l’occasione.

Nella Loggia Ammannati si susseguiranno dei veri banchetti con alcuni dei più noti 'artigiani del gusto' e chef provenienti da tutta Italia. I protagonisti di questa edizione saranno: Leonardo di Carlo, celebre pasticcere e volto noto della tv, giudice de 'Il più grande Pasticcere' di Rai 2; Cristina Bowerman, talentuosa e istrionica cuoca che ha portato alla ribalta ben due ristoranti della capitale tra cui Glass Hostaria; Terry Giacomello, pupillo di Ferran Adrià, che presenterà una cialda all’olio extravergine; Giorgio Barchiesi, idolo del grande pubblico per la trasmissione 'Giorgione Orto & Cucina'; Sara Farnetti, nutrizionista delle star della televisione, che svelerà i segreti del mangiar sano a base di olio extra vergine di qualità.

Li affiancheranno e presenteranno giornalisti, sportivi e persone dello spettacolo, tutti accomunati dall’amore per questa grande risorsa della tavola mediterranea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog