Cerca

made-in-italy

Assaggiatori di olio extravergine in campo a Trieste

Assaggiatori di olio extravergine in campo a Trieste

Trieste, 4 mar. (Labitalia) - Ci saranno anche gli assaggiatori, da domani all’8 marzo, a 'Olio Capitale', in programma al Centro Congressi della Stazione Marittima di Trieste, la più importante fiera interamente dedicata alle migliori produzioni di extravergine che quest’anno giunge alla decima edizione. Onaoo (Organizzazione nazionale assaggiatori d’olio d’oliva), la più antica scuola d’assaggio di olio d’oliva con sede a Imperia, infatti, sarà presente nella giuria, con i propri assaggiatori professionisti, nelle giornate di preselezione degli oli partecipanti al 'Concorso Olio Capitale 2016', e in qualità di coordinamento durante lo svolgimento delle stesse sessioni di assaggio.

Onaoo vanta più di 30 anni d’esperienza nel settore e una nutrita squadra di docenti di alto livello tecnico, i cui principi e obiettivi sono proprio in linea con quelli di Olio Capitale: eccellenza nel segno dell’olio extravergine d’oliva, per far scoprire le caratteristiche, differenze e qualità degli Evo, facendo crescere di giorno in giorno la consapevolezza dei consumatori.

Saranno presenti oltre 250 produttori di olio extravergine d'oliva, sia dall'intero territorio nazionale oltre che da Croazia, Spagna e Grecia, con centinaia di etichette tra oli Dop, Igp, biologici, italiani, stranieri, fruttati intensi, medi o leggeri.

Martedì, 8 marzo, alle 12, presso la Oil Room Sala Illiria, Marcello Scoccia, capo Panel di Onaoo, sarà presente per la proclamazione dei vincitori del concorso, una competizione internazionale riservata agli oli del Mediterraneo in cui saranno scelti i migliori 5 di ciascuna categoria in concorso: fruttato, leggero, medio e intenso.

Il premio ha come finalità la valorizzazione degli extravergine d’oliva tipici e di qualità dell’area mediterranea, rafforzandone l’immagine in particolare sui mercati esteri e offrendo alla filiera un’occasione di sana competizione per il miglioramento della qualità e per la cura dell’immagine.

Vetrina di eccellenza a livello internazionale, la fiera è l'unico evento a puntare esclusivamente sull'extravergine di qualità, per conoscere direttamente i produttori e per imparare dagli esperti come assaporare e scegliere un buon olio, e seguire i mini corsi. Il salone dell’olio ha l’intento di far crescere di giorno in giorno la consapevolezza dei consumatori e dando la possibilità di degustare e acquistare in anteprima le nuove annate dell’oro verde.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog