Cerca

lazio/roma

Artigiani e restauratori in prima linea per 'Cortili aperti a Roma'

(Fotogallery)
Artigiani e restauratori in prima linea per 'Cortili aperti a Roma'

Roma, 18 mag. (Labitalia) - Artigiani e restauratori in prima linea per 'Cortili aperti a Roma'. La manifestazione, che rientra nell’ambito delle 'Giornate nazionali Adsi' (Associazione dimore storiche italiane), prevede sabato 21 e domenica 22 maggio l'apertura dei cortili di 26 palazzi del centro storico, tra cui Borghese, Grazioli, Lante Aldobrandini, Massimo Lancellotti, Odescalchi, Ruspoli, Sacchetti, Sforza Cesarini, Taverna, Torlonia nonché Pamphilj, sede dell’Ambasciata del Brasile. E' un'iniziativa nata sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il Patrocinio del ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo. (Fotogallery)

"'Cortili Aperti' vuol dire aprire le porte sui luoghi segreti realizzati da grandi architetti, entrare in androni ombrosi e in giardini fioriti, ammirare fontane e statue secolari”, spiega Filippo Massimo Lancellotti, coordinatore della manifestazione.

I primi protagonisti dell’iniziativa sono appunto gli artigiani e i restauratori, indispensabili nella conservazione e manutenzione delle dimore storiche. Saranno anche presenti associazioni di volontariato attive sul territorio. Fra i cortili che apriranno, quello di Palazzo Sacchetti ospiterà una mostra di foto storiche 'La memoria e le immagini', che vanno dalla fine dell’Ottocento a metà del Novecento. L’esposizione presenta scorci inediti della corte pontificia, degli interni dei palazzi, la vita familiare e sociale delle famiglie che vi abitavano, per concludere con una sezione dedicata alla campagna romana.

Numerose gallerie d’arte presenti nei cortili resteranno aperte durante la manifestazione, rendendo possibile visitare mostre di artisti contemporanei: Galleria del Cortile a palazzo Boncompagni Cerasi, Galleria del Cembalo a palazzo Borghese, Edieuropa a palazzo Cenci, Lorcan O’Neill a palazzo Pasolini, Fondazione Memmo-Scuderie di Palazzo Ruspoli, Monitor a palazzo Sforza Cesarini.

La Scuderia 'bande rosse' esporrà la sua collezione di moto Ducati a Palazzo Sforza Cesarini. I più piccoli sono invitati a partecipare a un gioco, grazie alla collaborazione e al supporto di Explora, il Museo dei Bambini di Roma.

Ci saranno, inoltre, numerosi concerti, sia all’Ambasciata del Brasile di Piazza Navona sia in altri palazzi. Il programma è pubblicato sulla pagina Internet dell’Adsi Lazio, su Facebook con il nome 'Cortili Aperti Roma-Giornate nazionali Adsi'; su Instagram 'cortiliapertiroma'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog