Cerca

made-in-italy

Altaroma e Polo Museale del Lazio insieme per gli artigiani della moda del futuro

Altaroma e Polo Museale del Lazio insieme per gli artigiani della moda del futuro

Roma, 8 lug. (Labitalia) - Per declinare con maggiore forza l’attenzione sulle tecniche della couture, Altaroma e il Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli, presentano, presso il Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti decorative, il Costume e la Moda dei secoli XIX e XX, diretto da Matilde Amaturo, il progetto 'Artigiani del futuro: Tecniche di Couture'. Si concretizza, così, una sinergia tra Altaroma e il Polo Museale del Lazio, volta a valorizzare, far conoscere e apprezzare il Museo per le Arti decorative, il Costume e la Moda dei secoli XIX e XX.

Per l’occasione, Balestra ha deciso di donare un abito della collezione A/I 2008-09 che entrerà a far parte ufficialmente della collezione del museo.

"Portando avanti l’impegno nel sostenere la formazione, rispettando e mantenendo vivo il necessario coesistere di tradizione e innovazione, a sostegno dell’heritage più puro, Altaroma è lieta di promuovere un ambizioso progetto nato dalla condivisione di valori tra Fendi e la Sartoria Massoli di Casperia che da più di 30 anni collabora con la Maison romana, per la quale realizza gran parte delle collezioni prêt-à-porter", si legge in una nota.

"Legate dalla stessa passione per l’alta qualità e dalla cura per i dettagli, queste due realtà - spiega - hanno fortemente voluto e dato vita all’Accademia di Sartoria Maria Antonietta Massoli, scuola di alta sartoria che si pone l’obiettivo di formare una nuova generazione di esperti artigiani, trasmettendo il 'saper fare' e preservando la cultura, le tecniche e la passione per l’arte sartoriale tutta all’insegna del Made in Italy e della valorizzazione del territorio laziale".

Nove allievi dell’Accademia avranno l’opportunità di reinterpretare nove abiti iconici della collezione del museo secondo il seguente schema di attribuzione: Valentina Rania - Balestra, Agata De Palo - Valentino, Leslie Chiliquinga - Sarli, Elena Cornaci - Fernanda Gattinoni, Adriana Rasi - Visconti, Angelica Aquila - Zecca, Susanna Piergentili - Capucci, Chiara Marzocchetti - De Luca, Andrea Piana - Raniero Gattinoni.

"Un progetto speciale degli studenti dell’Accademia di Sartoria Maria Antonietta Massoli (anno accademico 2015/2016) a dimostrazione delle incredibili tecniche e abilità acquisite dalla nuova generazione di esperti artigiani", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog