Cerca

latinoamerica

Rio 2016: Technogym, muoversi per solidarietà con Let’s Move for Rio

(fotogallery)
Rio 2016: Technogym, muoversi per solidarietà con Let’s Move for Rio

Rio de Janeiro, 29 lug. (Labitalia) - Muoversi per solidarietà alle Olimpiadi. Con questo obiettivo Technogym, internazionalmente riconosciuta come marchio di riferimento per qualità e innovazione nell’ambito del fitness, dello sport e della riabilitazione, oltre a essere stata scelta come fornitore ufficiale ed esclusivo di tutti i centri per la preparazione atletica, ha promosso la campagna sociale 'Let’s Move for Rio'.

Verrà donata una parte dei prodotti installati nei centri di allenamento in favore della legacy post-olimpica. Attraverso la piattaforma digitale di Technogym, Mywellness cloud, durante le Olimpiadi, gli atleti e gli appassionati di wellness potranno misurare il loro esercizio fisico, sia sui prodotti Technogym sia grazie alla Technogym app scaricabile gratuitamente, e trasformarlo in attrezzatura che Technogym donerà a 22 palestre pubbliche nelle comunità maggiormente svantaggiate di Rio.

Al Villaggio Olimpico gli atleti raccoglieranno i MOVEs, l'unità di misura del movimento definita da Technogym, allenandosi sui prodotti connessi Technogym, mentre ognuno potrà unirsi alla compagna semplicemente scaricando la Technogym app.

L’app misura il movimento compiuto sia sugli attrezzi che all’aria aperta nella vita quotidiana. Per ogni 75.000 MOVEs raccolti complessivamente, Technogym donerà un prodotto alle palestre pubbliche selezionate insieme alla Empresa Olimpica Municipal, organo della municipalità di Rio de Janeiro. Più le persone si muoveranno, più Technogym donerà.

“Per un’azienda come la nostra -dice a Labitalia Nerio Alessandri, fondatore e presidente Technogym- che lavora nel mondo della preparazione atletica e dello sport, essere fornitori ufficiali delle Olimpiadi è una grandissima opportunità e un grande orgoglio che attesta la qualità del lavoro del team Technogym".

A Rio, Technogym allestirà 15 centri di preparazione atletica, il principale (di oltre 2000 mq) all’interno del Villaggio Olimpico di Barra da Tijuca, a disposizione di tutti gli atleti partecipanti ai giochi e dotato di un’ampia gamma di attrezzature in grado di coprire le necessità di preparazione atletica per ogni disciplina sportiva. In aggiunta, l’azienda attrezzerà 14 centri all’interno degli impianti dedicati alle competizioni, appositamente progettati per le esigenze delle specifiche discipline.

Nel complesso, Technogym fornirà circa 1.200 attrezzi, a disposizione dei circa 10.500 atleti, provenienti da 205 diversi paesi e impegnati in 42 discipline differenti. Inoltre, Technogym metterà a disposizione un team di 50 trainers professionali per gestire i centri di preparazione atletica, supportare gli atleti e offrire tutti i servizi correlati (layout delle palestre, installazione ed assistenza tecnica).

Gli atleti di Rio 2016 avranno a disposizione una selezione dei migliori e più innovativi prodotti per la preparazione atletica, integrati al sistema mywellness cloud, la piattaforma digitale Technogym per la gestione dell’allenamento in grado di offrire agli atleti la possibilità di connettersi via web al proprio programma di allenamento personale e di accedere ai dati di allenamento sia sugli attrezzi sia sui propri dispositivi mobile.

All’interno dei centri di preparazione, gli atleti troveranno soluzioni all’avanguardia come il nuovo skillmill, studiato per l’Athletic Performance Training, l’unico prodotto per l’allenamento funzionale non motorizzato che associa l'allenamento di potenza, velocità, resistenza e agilità; la linea di prodotti Artis, una completa linea per l’allenamento cardio, forza e functional (tapis roulant, cyclette, ellittici) dotata dell’interfaccia Android di ultima generazione Unity, disegnata per offrire un’esperienza di allenamento personalizzata, intuitiva e ingaggiante. A completare l’installazione ci sarà anche Kinesis, il sistema brevettato Technogym che permette libertà di movimento a 360 gradi per esercizi per il miglioramento di equilibrio, flessibilità e postura ed in grado di simulare i gesti atletici di tutte le discipline sportive.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog