Cerca

made-in-italy

Il Nerone riceve la Golden Star da Vini Buoni d’Italia

Il Nerone riceve la Golden Star da Vini Buoni d’Italia

Roma, 3 ago. (Labitalia) - Il Nerone Igp Daunia 2012 della Cantina La Marchesa di Lucera ha ottenuto il riconoscimento della Golden Star assegnato da Vini Buoni d’Italia, guida di Touring Editore dedicata ai vini italiani prodotti da vitigni autoctoni.

Nei giorni scorsi, a Buttrio (Udine), si sono ufficialmente conclusi i lavori della guida Vini buoni d’Italia 2017 del Touring. Alla finale sono giunti 700 vini in rappresentanza di tutte le regioni italiane, vini ottenuti da affermati vitigni autoctoni italiani, ma anche da vitigni poco conosciuti che rappresentano l’orgoglio e la ricerca operata negli ultimi anni da vignaioli attenti a rivalutare l’immenso patrimonio ampelografico della Penisola.

Sono stati insigniti della Golden Star 209 vini, tra cui Il Nerone di Cantina La Marchesa, mentre 491 vini hanno raggiunto l’ambito riconoscimento della Corona. Un risultato che sanziona definitivamente una grande crescita qualitativa che evidenzia vini autoctoni capaci di esprimere eleganza, finezza, equilibrio, qualità e precisa espressione del varietale e del territorio.

“È stata una bella soddisfazione ricevere la Golden Star, soprattutto perché sappiamo bene che Vini buoni d’Italia si basa su un processo di selezione eccezionale per impegno e trasparenza. Si tratta di una guida unica, nel panorama italiano e internazionale, perché è la sola dedicata ai vini da vitigni autoctoni, cioè a quei vini prodotti al 100% da vitigni che sono presenti nella Penisola da oltre 300 anni", afferma Marika Maggi, fondatrice insieme al marito Sergio Lucio Grasso della Cantina La Marchesa, nata come viticoltrice nel 1988 e che oggi può contare su 14 ettari di vigneto estesi nel raggio di trecento metri dal centro aziendale.

“La Golden Star sancisce un livello di qualità eccelso del vino nella sua tipologia, perfettamente aderente al territorio e al vitigno che lo esprimono, per questo siamo orgogliosi del risultato raggiunto con Il Nerone, il nostro vino rosso d’eccellenza ottenuto con uva di Troia in purezza, che comunica all’esterno la nostra terra", dichiara Sergio Lucio Grasso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog