Cerca

made-in-italy

Ad Agerola 3 giorni di gusto con Fiordilatte Fiordifesta

Ad Agerola 3 giorni di gusto con Fiordilatte Fiordifesta

Napoli, 5 ago. (Labitalia) - Tutto pronto per la XXXVI edizione di una delle sagre più gustose e attese del periodo estivo in Campania: il Fiordilatte Fiordifesta ritorna ad Agerola, da domani all'8 agosto, per una tre giorni di gusto, tradizioni, musiche e divertimento. Così, nella cornice del comune di Agerola, situato sui monti Lattari a due passi dal primo tratto della Costiera Amalfitana, tra Positano e Amalfi, il gusto autentico dei prodotti tipici del luogo diventa protagonista dell'evento.

Un'occasione, dunque, per poter degustare e apprezzare i prodotti artigianali tipici della città di Agerola, come i gustosi salumi, le deliziose caciotte, ricotte, scamorze e il pregiato Provolone del Monaco Dop, ma anche il pane di Agerola, prodotto ancora con una parte di farina di segale, la pasta di Gragnano e il vino di Furore.

"La sagra Fiordilatte Fiordifesta di Agerola è una delle iniziative più attese dell'estate e quella che meglio sa coniugare le eccellenze gastronomiche locali con le bellezze naturalistiche dei Monti Lattari. Le aziende del territorio partecipano attivamente alla manifestazione che da trentacinque anni è testimone delle bellezze e delle cose buone di Agerola", spiega l'Associazione Sant'Antonio Abate, organizzatrice dell'evento - realizzato in collaborazione con 15 caseificatori locali che offrono i propri prodotti - che promuove il valore culturale del fiordilatte e delle tipicità locali, salvaguardandone l'autenticità.

Questo formaggio fresco a pasta filata di forma sferica, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo per il suo sapore caratteristico di latte deliziosamente acidulo, si presenta di colore bianco latte, superficie omogenea liscia e lucente e senza crosta assente.

Grazie a un menù dedicato, preparato con ingredienti di prima scelta, nel rispetto della tradizione, i sapori del fiordilatte, del provolone del Monaco Dop, dei salumi e del pane agerolese, potranno essere assaggiati e apprezzati da tutti i presenti.

Per questa edizione della manifestazione, il menù prevede bontà tipiche: gli sfizi del contadino, fresella con pomodori e fiordilatte agerolese, saranno l'antipasto che aprirà la strada ai due primi. Doppio assaggio di pasta, dunque, con gli Gnocchi del Monaco, preparati con fonduta di provola affumicata, erbe aromatiche e scaglie di Provolone del Monaco Dop, e i Fusilli del Belvedere, con pomodorino del piennolo, erbe aromatiche e fiordilatte di Agerola. Il ricco menù prevede anche un assaggio di salumi d'Agerola con il Pane del Campo, un panino alla piastra preparato con caciocavallo Agerolese e pancetta; a seguire assaggi di crostata ai frutti e digestivo, il tutto contornato da vino rosso e acqua.

Un menù d'eccezione, dunque, che farà da ristoro per tutti coloro che parteciperanno alle numerose attività previste dal programma 2016. Durante la manifestazione, sarà possibile visitare la mostra 'Ceramiche artistiche' a cura di Giulietta Lauritano, ed esplorare il mercatino di prodotti tipici allestito presso il giardino parrocchiale.

Si potrà anche partecipare alle dimostrazioni di lavorazione del fiordilatte di Agerola e prendere parte ai laboratori del gusto organizzati dalla condotta dei Monti Lattari di Slow Food. Inoltre, domenica 7 agosto, è in programma una passeggiata naturalistica per campi e borghi di Agerola a cura dell'Associazione sentieri degli Dei (affiliata Fie - Federazione italiana escursionismo) per scoprire le bellezze artistiche e quelle naturalistiche del territorio.

La manifestazione sarà animata dalla musica del Gran Complesso Bandistico 'Palazzo San Gervaso', dai canti e balli popolari degli 'Astrea' e dal gruppo folkloristico 'Città di Agerola'. L'atteso spettacolo finale di lunedì 8 agosto vedrà alternarsi sul palco di piazzale San Pietro Apostolo i comici di 'Made in Sud': I ditelo voi, i Sud 58 e Biagio Izzo, per uno show aperto a tutti e gratuito. In chiusura lo spettacolo di fantasia pirotecnia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog