Cerca

made-in-italy

Campari Academy, in Sicilia tappa 'bere bene e responsabilmente'

Campari Academy, in Sicilia tappa 'bere bene e responsabilmente'

Catania, 3 ott. (Labitalia) - Continua in Sicilia, a Catania e Palermo, il viaggio che porterà il Truck di Campari Academy in tutta Italia per far conoscere, apprendere e sperimentare l’arte del 'bere bene', con numerose iniziative dedicate a professionisti e appassionati del settore. Ricco il calendario: si parte con il corso professionale 'Exploring bitterness' con l'obiettivo è apprendere ricette innovative a base di bitter e le ultime tecniche di miscelazione sull’aperitivo, conoscere la storia dei bitter d’eccellenza del gruppo Campari.

E', inoltre, previsto il seminario 'Premium brand da miscelazione: tequila espolon, skyy vodka, gin bankes & bulldog, cachaca sagatiba pura': un viaggio nel mondo dei white spirits premium da miscelazione. Il maestro della miscelazione italiana, Massimo D’Addezio, attraverserà la storia, le materie prime, la produzione con sessione di tasting e focus su impiego dei prodotti in miscelazione.

E ancora: consigli per imparare 10 tecniche per miscelare i grandi classici dell’aperitivo a casa, per conoscere la storia e le origini del rum prodotto nel cuore della Giamaica, scoprendo i processi produttivi che lo rendono un prodotto premium tra i rum giamaicani e dell'iconico bourbon americano per apprendere storia e processi produttivi che lo hanno reso un prodotto premium tra i whiskey americani. Samuele Ambrosi sarà, inoltre, la guida del gin room per apprendere storia e processi produttivi che lo hanno reso un prodotto premium tra i whiskey americani.

Il viaggio tutto italiano del Truck sarà seguito dal network degli Instagramers che, armati di smartphone, accompagnerà i visitatori lungo un percorso fotografico tra i bar italiani mostrando come cambia da Nord a Sud questo luogo di aggregazione simbolo di uno stile di vita da sempre legato alla nostra tradizione. Gli scatti più significativi raccolti in rete attraverso l’hashtag #storiedibar diventeranno oggetto di una mostra itinerante proiettata sugli speciali wall luminosi del truck.

Ai più ambiziosi, Campari Academy dedica il corso 'Be a barman' (per prenotazioni: www.campariacademy.it/it/truck/2016/), che permetterà di apprendere i trucchi del mestiere e scoprire una cultura fatta di gesti sapienti, conoscenze tecniche e creatività da poter poi replicare a casa e con gli amici. All’interno del Truck non mancheranno poi tantissime curiosità e iniziative per intrattenere il pubblico come, ad esempio, la mostra interattiva di Galleria Campari che racconterà la storia dell’Aperitivo italiano per eccellenza dando un assaggio di tutto ciò che è esposto nella sede di Sesto San Giovanni.

Il tour del Truck di Campari Academy sarà anche il palcoscenico per il lancio della nuova Campari Barman Competition con la testimonianza della vincitrice dell’ultima edizione Luana Bosello. Anche quest’anno la competizione inviterà i bartender di tutta Italia a una sfida creativa a colpi di shaker per premiare il nuovo talento della mixology Campari. L’attività promossa dal Truck di Campari Academy rientra nell’ambito di #Beremeglio, il nuovo progetto congiunto lanciato da Federvini e Fipe volto a sostenere il consumo responsabile e a promuovere la qualità all’interno dei pubblici esercizi italiani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog