Cerca

made-in-italy

Aidepi, Italia leader per produzione e consumo di pasta

Roma, 19 ott. (Labitalia) - Se a Mosca - che quest’anno ospita il World Pasta day - la pasta è una tendenza, in Italia dimostra di essere una vera e propria certezza. Ancora una volta, infatti, ci confermiamo paese leader per la produzione (con 3,2 milioni di tonnellate precediamo Usa, Turchia, Brasile e Russia). Siamo anche i più assidui consumatori, con 24 kg pro capite nel 2015. Sono i dati diffusi dall’Aidepi (Associazione delle industrie del dolce e della pasta italiane) in vista della Giornata mondiale della pasta che si celebra il 25 ottobre.

Per consumo l’Italia è davanti a Tunisia (16 kg pro capite), Venezuela (12 kg) e Grecia (11,2 kg). Seguono poi i paesi in cui il consumo pro capite oscilla tra gli 8 e i 9 kg: Svizzera (9,2), Usa e Argentina (8,8 kg), tallonati da Iran e Cile (8,5 kg). Con 7,8 kg pro capite, la Russia si attesta al decimo posto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog