Cerca

Esposizione universale

Expo 2015, le iniziative della Sipcam Oxon

Expo 2015, le iniziative della Sipcam Oxon

Assecondare l’evento storico, espandere le corrispondenze tematiche, fare networking e CSR – Corporate Social Responsability. Sono queste le premesse con cui SIPCAM OXON, multinazionale italiana dell’agrofarmaco con sede a Pero, nonché primo Gruppo tra quelli di proprietà totalmente italiana e 14esimo nel ranking mondiale di settore, ha approntato una serie di iniziative in concomitanza con EXPO 2015, il cui tema è “Nutrire il pianeta/Energia per la vita”, in programma da maggio a ottobre 2015 nei nuovi Padiglioni di Milano/Pero, a poca distanza dalla sede di SIPCAM OXON. Il progetto ha come destinatari sia clienti, partner e dipendenti del Gruppo che giungeranno per partecipare a EXPO 2015 (SIPCAM OXON attraverso società controllate o partecipate è presente in tutti i Continenti, con circa 800 dipendenti e un fatturato di oltre 400 milioni di euro nel 2014) sia i visitatori di EXPO in genere ma anche turisti e cittadini di Milano, Rho, Pero e dei Comuni limitrofi.

Hub dell’insieme delle iniziative sarà la sede centrale del Gruppo a Pero, oggetto di un’importante ristrutturazione, con la costruzione di reception, sala accoglienza e sala convegni, con personale multilingue che assisterà gli avventori nel loro soggiorno nel capoluogo lombardo. Durante il periodo di EXPO nella sede di Pero sarà anche allestita una Mostra (“70 anni di storia/SIPCAM OXON e l’evoluzione dell’agricoltura”) e si terranno convegni, dibattiti e incontri.
“Il nostro Gruppo - afferma Nadia Gagliardini, presidente SIPCAM OXON - ha fin dagli inizi come filo conduttore la vicinanza al mondo dell’agricoltura e la capacità di interpretare le necessità dei suoi operatori per migliorare, semplificare e rendere più economico e produttivo il lavoro agricolo, argomenti di cui sono evidenti le affinità col tema di EXPO “Nutrire il Pianeta/Energia per la Vita”. Un evento che si sposa perfettamente con la storia della nostra società, di cui tra l’altro nel 2016 celebreremo i 70 anni. Di qui la decisione di questo investimento, rivolto a tutti gli stakeholder del Gruppo.”

“L’ambito relazionale – aggiunge Giovanni Affaba, amministratore delegato SIPCAM OXON – è da sempre motivo fondamentale del Gruppo, sia riguardo ai dipendenti che al territorio dove sorgono le nostre aziende nel mondo. Di qui l’idea di creare spazi sia di accoglienza che di documentazione storica, come la Mostra, o di organizzare momenti di approfondimento e confronto. La nostra iniziativa è una propaggine di elementi essenziali che fanno di SIPCAM OXON un caso unico nell’agrofarmaco, come italianità, indipendenza, saper fare e ricerca.”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog