Cerca

Miliardari

Milano, il Qatar si compra il quartiere di Porta Nuova

Milano, il Qatar si compra il quartiere di Porta Nuova

Il fondo sovrano del Qatar è diventato azionista unico di Milano Porta Nuova. Lo ha annunciato l'AD di Hines Italia sgr Manfredi Catella nel corso di un evento a Milano. Il Fondo sovrano del Qatar, la Qatar Investment Authority, ha acquistato una partecipazione pari al 100% nel progetto Porta Nuova di Milano. Di fatto, il fondo sovrano è il nuovo proprietario del quartiere meneghino. Catella non ha voluto rivelare l'entità dell'operazione però si è limitato a spiegare che gli investitori in Porta Nuova hanno guadagnato il 30%. In questo momento il valore di mercato del progetto, che comprende venticinque edifici, supera i 2 miliardi di euro. La Sgr continuerà a gestire i fondi di investimento impegnati in Porta Nuova, mentre Coima, società che fa capo alla famiglia Catella, rimane responsabile delle attività di property e project management. "E' una delle transazioni più importanti degli ultimi tempi - ha commentato l'amministratore delegato di Hines Italia Sgr, Manfredi Catella - adesso il Qatar è il nuovo proprietario di casa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francoruggieri

    28 Febbraio 2015 - 12:12

    Bene: così sapremo come ricattarli se fanno gli str...: sequestriamo quanto loro hanno comprato :-)

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    28 Febbraio 2015 - 10:10

    Sono i maggiori sostenitori dell isis, lo sano tutti e noi vendiamo a loro...... Bravi meglio di così non potevamo fare

    Report

    Rispondi

  • zhoe248

    28 Febbraio 2015 - 10:10

    Il Qatar non è il noto finanziatore di jiadisti e terrosisti isis? Più che a Padanistan ci prepariano a Isitalis! Lavatevi il collo!

    Report

    Rispondi

  • jborroni

    27 Febbraio 2015 - 19:07

    meglio loro che mafia e ndrangheta

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog