Cerca

In costruzione

Ecco l'albero della vita: una meraviglia tutta italiana per Expo 2015

Ecco l'albero della vita:  una meraviglia tutta italiana per Expo 2015

Nei cantieri di Expo a Milano sta pian piano "crescendo" l'albero della vita, una meraviglia tutta italiana ideata dall'architetto Marco Balich. La grande chioma svetta verso il cielo, a 37 metri di altezza, sorretta da un complesso ed elegante intreccio di legno e acciaio. L'albero è il simbolo del Padiglione del nostro paese, e rappresenterà un richiamo potente e suggestivo per centinaia di visitatori da tutto il mondo. La grande struttura si erge al centro di Lake Arena, uno specchio d'acqua su cui si affacciano ampie gradinate, il maggiore spazio open air dell'intera area. L’opera è realizzata dal Consorzio “Orgoglio Brescia”, ed è situata al termine del Cardo, uno dei due assi principali di Expo. L’Albero è di fronte a Palazzo Italia, luogo di rappresentanza dello Stato e del governo italiano.

Un tuffo nel passato- La struttura dell’Albero della Vita affonda le radici in uno dei periodi artistici più ricchi e conosciuti dell’arte italiana, il Rinascimento. Sul finire degli anni Trenta del XVI secolo, Michelangelo risistemava Piazza del Campidoglio su incarico del Papa, donandole una nuova forma e prevedendo una pavimentazione che eliminasse lo sterrato esistente. Proprio per questo pavimento, l’artista concepì e disegnò una struttura complessa e simbolica che, partendo da un disegno a losanghe, culmina in una stella a dodici punte indicante le costellazioni.

Un simbolo per il futuro- L’Albero della Vita non rappresenta solamente tradizione e simbologia religiosa: è anche il segno di uno slancio rivolto al futuro, all’innovazione e alla tecnologia. La struttura nasce fin dall’inizio come icona interattiva destinata a catturare l’immaginario del visitatore e creare una rete di connessioni tra i vari padiglioni di Expo 2015. Ad animarla saranno una serie di effetti speciali realizzati con le più avanzate tecnologie di spettacolo. Dall’Albero della Vita partiranno tutte le manifestazioni del palinsesto del Padiglione Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Lucas1963

    07 Marzo 2015 - 10:10

    L'albero della vita un simbolo per il futuro? Come si diceva un tempo? "Passata la festa, passato lu Santo". L'Expo si apre a Maggio e chiude a Ottobre 2015. A parte l'oscenità architettonica di tutti gli impianti Expo e la devastazione del territorio che ne è conseguita; vogliamo scommettere sulla fine che farà il tutto una volta finita la festa?

    Report

    Rispondi

blog