Cerca

Terrore a Milano

Spari in tribunale, ecco il giudice Ciampi freddato in aula

Spari in tribunale, ecco il giudice Ciampi freddato in aula

Claudio Giardiello è la persona che ha sparato al Palazzo di Giustizia di Milano ed è uno degli imputati del processo Eutelia, che si teneva oggi alla seconda sezione penale bis. La persona che ha sparato ha visto che gli è stato rimesso il mandato dal suo avvocato e ha sparato alle persone presenti nell’aula del palazzo di Giustizia milanese. Le vittime della sparatoria sono tre. Una delle persone decedute è Fernando Ciampi, giudice del tribunale fallimentare, che, dopo l'uscita di scena dell'ex presidente Bartolomeo Quatraro (oggi a Novara), nel 2009 era stato chiamato a guidare la sezione ad interim. Lo aveva poi sostituito come presidente Filippo Lamanna. Ciampi aveva fama di intransigente.

Le altre vittime - L'altra vittima è l’avvocato Lorenzo Alberto Claris Appiani. Un'altra persona è morta d'infarto dopo la sparatoria. Risutano ferite altre due persone. Si tratta di Giorgio Erba e Davide Limoncelli entrambi imputati del processo in corso nell’aula della seconda sezione penale. Una persona è rimasta ferita in modo grave ed è stata portata all’ospedale Niguarda. Ci sarebbero diverse persone rimaste ferite nel tentativo di fuga. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • emigratoinfelix

    10 Aprile 2015 - 12:12

    intransigente...mi piacerebbe sapere se lo era anche con gli usurai,con le banche che praticano l´anatocismo,,se come tanti altri suoi colleghi decretava il fallimento di artigiani in dispregio di quanto la legge prevede....vorrei spiegazioni esaustive su quel "intransigente"perche´potrebbe significare tante cose...

    Report

    Rispondi

  • stucchevole

    10 Aprile 2015 - 10:10

    Non entro in merito all'accaduto, grande rammarico per le persone morte,ma non sono del tutto convinto che chi ha sparato sia pazzo. Io penso che per tutte le brutture che ci sono in Italia,dai politici ladri e disonesti che ci governano,dalla giustizia che fa acqua da tutte le parti,dalle tasse esagerate,dalla povertà e dal lavoro che manca,mi domando quanti italiani ucciderebbero politici.

    Report

    Rispondi

  • aldo delli carri

    09 Aprile 2015 - 14:02

    giudice inflessibile, su cosa???? di cosa parlate??? inflessibile sul suo cc...

    Report

    Rispondi

  • aldo delli carri

    09 Aprile 2015 - 14:02

    giudice inflessibile, su cosa???? di cosa parlate??? inflessibile sul suo cc...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog