Cerca

E' la prima volta

Milano, la fermata della metropolitana si chiamerà Mediaset Premium

Milano, la fermata della metropolitana si chiamerà Mediaset Premium

Silvio Berlusconi dà il nome alla metropolitana 5 di Milano. La fermata si chiamerà San Siro Stadio Mediaset Premium: la pay tv, con un'operazione di project financing, ha investito 300 mila euro in comunicazione per finanziare la realizzazione della stazione, che rimarrà brandizzata per un anno. Ne dà notizia Italia Oggi che spiega come l'accordo potrà essere rinnovato per altri due anni. L'amministratore delegato di Mediaset Premium, Franco Ricci dice al quotidiano finanziario che è la prima volta che una stazione della metropolitana viene sostenuta da investimenti pubblicitari privati. "Per noi è un' opportunità legare il marchio Mediaset Premium allo Stadio di San Siro, che nel 2016 ospiterà anche la finale di Champions League, esclusiva televisiva di Mediaset". "Per Atm è importante riuscire a trovare altre risorse che non provengano dall aumento dei biglietti",ha detto Pierfrancesco Maran, assessore alla mobilità e all' ambiente del Comune di Milano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • satanik

    29 Maggio 2015 - 11:11

    Berlusconi : "E' un biglietto scaduto, è stato al governo dieci anni e poteva fare le cose. Le ha fatte? No".

    Report

    Rispondi

  • olbur

    29 Maggio 2015 - 10:10

    tristano,se geneticamente figlio tuo,non potra che essere un fallito,la genetica non mente mai

    Report

    Rispondi

  • Ben Frank

    Ben Frank

    29 Maggio 2015 - 09:09

    Perchè no, se paga! Ma le fermate metro vicine a campi rom, perchè non ricevono l'appellativo Corvetto-zingari, Barona-zingari ecc., sponsorizzate da Pisapirla?

    Report

    Rispondi

  • tommy33

    29 Maggio 2015 - 08:08

    Grande risposta EhEhEh ...... totalmente in sintonia con il tuo pensiero. Padre fallito e figlio sulla buona strada.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog