Cerca

Igiene

Nei bagni della Questura di Milano spunta un cartello col mirino: ora fate centro

Nei bagni della Questura di Milano spunta un cartello col mirino: ora fate centro

In ufficio è sempre difficile trovare il bagno pulito e i cartelli che invitano gli uomini a centrare il gabinetto si sprecano. Tuttavia, ci si aspetterebbe un po' di mira almeno da poliziotti allenati nel tiro al bersaglio. Non è così, evidentemente, tra gli agenti della squadra mobile. Nel loro bagno lo sberleffo è inequivocabile e si accompagna alla foto di una tazza dotata di mirino. "Vediamo se così capisci che devi mirare il buco - è l'invito -. Ora guarda in basso però... Non ti distrarre".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog