Cerca

Lo sportello del Comune

Protesi, trofei e sex toy: 30 mila oggetti smarriti nelle strade di Milano

Protesi, trofei e sex toy: 30 mila oggetti smarriti nelle strade di Milano

Fedi nuziali, biciclette, aspirapolveri, picconi, copie della Bibbia e del Corano, sex toy, protesi di arti e molto altro. Non stiamo parlando del nuovo arsenale dell’ispettore Gadget, ma di alcuni degli improbabili «ospiti» che affollano l’ufficio Oggetti Rinvenuti del Comune di Milano, in via Friuli 30, dove si trova davvero di tutto. Già, perchè nei primi otto mesi del 2015 sono stati persi oltre 37mila oggetti, di cui 9mila sono già stati restituiti ai legittimi proprietari. Tanti, se si pensa che in tutto il 2014 ne erano stati smarriti «solo» 43mila, tra metrò, parchi, strade, negozi e uffici pubblici. E, se per alcuni tipi di oggetto, rivedere l’uscio di casa è più probabile, altri risultano poco «ridesiderati» come cappelli, guanti e sciarpe (solo una trentina su 600 sono tornati a casa), targhe della macchina (cercate da un proprietario su 6), tablet e computer (oltre 200 quelli smarriti, 40 quelli riconsegnati), ma anche le fedi nuziali, di cui, complici la pigrizia o ripensamenti rispetto ai voti, soltanto una decina su 60 sono di nuovo al dito giusto. Su 69 agende smarrite, invece, ne sono state restituite ben 24, su oltre 700 cellulari 140 sono tornati nelle mani del legittimo proprietario e su oltre 3.700 portafogli in 1.100 sono tornati nelle tasche giuste.
E che dire del gentil sesso? Si sa che le donne lasciano spesso in giro spille, collane e orecchini, ma chi l’avrebbe detto che su oltre 160 gioielli femminili solo 18 sarebbero tornati a casa. Tra gli oggetti più singolari, si registrano un violino,diversi sex toy e perfino un arto artificiale - una gamba destra - costruito in resina. Per ritirare gli oggetti «basta» rivolgersi agli sportelli con un documento e pagare un corrispettivo in base al criterio temporale: 5 euro fino a 90 giorni di custodia, 10 euro fino a 14 mesi e 50 euro oltre i 14 mesi.

di Diana Zogno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog