Cerca

Fiamme e paura

A fuoco la biblioteca di piazzale Accursio

A fuoco la biblioteca di piazzale Accursio

Un muro di fiamme, visibile da chilometri di distanza, ha avvolto nella notte di martedì scorso, gli ultimi piani dell’edificio comunale di Piazzale Accursio, zona Portello, che ospita una biblioteca, un comando di Polizia locale, una sede decentrata dell’anagrafe e un servizio dell’Asl. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con diverse autoscale per spegnere il rogo, di cui è stata esclusa un’origine dolosa.
Anche la Protezione civile comunale e la Polizia locale, insieme all’Assessore alla Cultura Filippo del Corno e al presidente del consiglio di zona 8 Simone Zambelli, sono intervenuti prontamente a verificare la portata dei danni. L’incendio pare abbia infatti coinvolto principalmente la sala lettura ragazzi e gli uffici amministrativi della biblioteca. Salvo, invece, sarebbe il patrimonio librario, ha reso noto Zambelli.
Dalle prime indagini sembra che il sistema antincendio sia scattato isolando gli oltre 22mila libri di narrativa e saggistica contenuti nella biblioteca. Al piano inferiore, gli uffici della Polizia hanno visto danneggiati solo alcuni pannelli di controsoffittatura, mentre al piano terra, la delegazione anagrafica non ha subito danni apparenti. Tuttavia, l’intero palazzo è stato dichiarato inagibile per consentire gli accertamenti e per ragioni di sicurezza igienico-sanitarie.
La Direzione Tecnica dei Lavori pubblici ha effettuato ieri mattina un primo sopralluogo definendo i progetti per realizzare gli interventi più massicci all’ultimo piano rendendo di nuovo agibili al pubblico i vari uffici. Anche il Sindaco di Milano, Giuliano Pisapia ha dichiarato ieri «l’obbiettivo ora è che l’edificio sia nuovamente a disposizione dei cittadini nel più breve tempo possibile».
Ma resta ancora sconosciuta la data in cui gli sportelli riapriranno. Nel frattempo, finchè il Comando di Polizia locale resterà chiuso, i cittadini potranno rivolgersi agli uffici del comando di via Quarenghi 21.

di DIANA ZOGNO

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog