Cerca

Professione: sindaco

La pazza idea di Vittorio Sgarbi: "Silvio, candidami a Milano"

La pazza idea di Vittorio Sgarbi:

Vittorio Sgarbi confessa al quotidiano Il giorno la sua "pazza idea". "Il centrodestra ha un ritardo inaudito nella ricerca del candidato sindaco rispetto al centrosinistra", dice riferendosi all'elezione del sindaco, "il centrodestra non deve perdere più tempo  e commissionare un sondaggio su candidati sindaci. Io ci sono. Hanno testato Paolo Del Debbio e Alessandro Sallusti. Non me. I numeri potrebbero darmi ragione". Sgarbi ci crede: "Ne ho parlato anche con Silvio Berlusconi. Ha detto che era d'accordo e che ne avrebbe parlato con Alessandra Ghisleri". E Matteo Salvini la appoggerebbe? "Certo, piaccio ai leghisti", risponde Vittorio Sgarbi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Parpigliosa

    25 Febbraio 2016 - 09:09

    Si condivido pienamente

    Report

    Rispondi

  • Parpigliosa

    25 Febbraio 2016 - 09:09

    si approvo

    Report

    Rispondi

  • amassioni

    30 Gennaio 2016 - 16:04

    no sgarbi sindaco di milano non lo vedo e non lo voglio. è un arrogante e si sente al centro del mondo

    Report

    Rispondi

  • direttoreemilio

    25 Gennaio 2016 - 18:06

    Questo é solo un parassita degli Italiani, giá ci costa 8000 euro al mese senza che facci un cazzo , mó pure sindaco di milano? ma ha giá rubato abbastanza e poi sai le cazzate che farebbe e direbbe? meglio na capra vera che un montone falso e pieno di viagra

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog