Cerca

Panico

Milano, allarme bomba in Stazione: evacuata la fermata della metro Centrale

Allarme bomba, evacuata fermata metro Centrale Milano

È rientrato l'allarme bomba scattato poco prima delle 17 di oggi alla Stazione Centrale di Milano a causa di un pacco sospetto abbandonato in un tunnel di raccordo tra la linea 2 e la linea 3 della metropolitana milanese, sottostante lo scalo ferroviario. All'interno del pacco, rivelatosi una scatola di legno, gli artificieri non hanno trovano alcun materiale esplodente, ma soltanto
un'autoradio e una batteria da 12 volt. La circolazione dei convogli, immediatamente interrotta per consentire gli accertamenti del caso, è stata riaperta e il traffico sta gradualmente riprendendo il corso regolare. Sul caso sono in corso indagini della polizia locale

Cronaca della paura - L'Atm, la municipalizzata che gestisce i trasporti del capoluogo lombardo, aveva informato della sospensione della "linea 2" tra le stazioni "Garibaldi" e "Casina Gobba", mentre per quanto riguarda la "linea 3" il servizio è rimasto bloccato tra le fermate di "Repubblica" e "Sondrio". Il pacco sospetto era stato notato da un passeggero della metropolitana, che ha visto i fili che fuoriuscivano dalla scatola. L'allarme è scattato immediatamente e sono intervenuti sia la polizia locale, che ha inviato 40 pattuglie per isolare la zona, che la polizia, che ha subito mandato sul posto gli artificieri. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog