Cerca

Milano, Mantova e Como

Allarme meningite, impiegato in coma: si cerca chi è stato in contatto con lui

Allarme meningite, impiegato in coma: si cerca chi è stato in contatto con lui

Un nuovo caso di meningite allarma Milano. Un rappresentante mantovano di 45 anni, Emanuele Nitri, che si trovava in città per lavoro è ricoverato al Policlinico in gravissime condizioni. L'uomo è in coma, le sue funzioni neurologiche risultano compromesse. Si cercano le persone che hanno avuto contatti con lui negli ultimi dieci giorni in tre province: Milano, Mantova e Como.

Come riporta il Corriere della Sera, sono già state sottoposte a profilassi dieci persone. Ma la ricostruzione della rete dei contatti del rappresentante non è semplice: Nitri non è sposato, è orfano e l'unica parente in vita è una lontana zia che vive nel Comasco. Anche nella catena di supermercati per cui fa il rappresentante è poco conosciuto.

Il caso del 45enne segue quello della studentessa della Statale di Milano, stroncata da meningite fulminante a 24 anni, e quello della 19enne romana morta a Vienna durante il rientro dalla Gmg.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog