Cerca

A Milano

Suzanna Andler, la donna più tradita di Saint Tropez chiude la stagione del Teatro Litta

0
Suzanna Andler, la donna più tradita di Saint Tropez chiude la stagione del Teatro Litta

Per l'ultimo spettacolo della stagione 2016/2017 Manifatture Teatrali Milanesi ha scelto di mettere in scena Suzanna Andler... la donna più tradita di Saintr Tropez, un'opera della scrittrice e regista francese Marguerite Duras, con la traduzione di Natalia Ginzburg e la regia di Antonio Syxty.

Il testo, scritto e ambientato negli anni '60, si basa su un sottile e palese intreccio di amori fasulli e tradimenti sinceri che rendono la pièce ancora oggi attuale. Suzanna Andler è un'affascinante quarantenne, sposata a un facoltoso imprenditore che la tradisce, spingendola così tra le braccia di un amante più giovane di lei che però non ama. Michel, a sua volta marito di un'altra donna, sembra invece tormentato tra un'iniziale, convinta presa di distanza e la paura di perderla. Sullo sfondo Saint Tropez, dove Suzanna sta cercando una villa da affittare per le vacanze. Qui, tra incontri – con Michel e con la presunta amica Monique – e telefonate a casa, Suzanna finisce con l'interrogarsi sull'amore. Quello per Michel e quello per il marito. Al Teatro Litta di Milano da lunedì a sabato alle 20.30 (biglietti da 5 a 24 euro, info su www.mtmteatro.it).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media